Abarth 1000 SP: verso la produzione in serie limitatissima

Svelata come One Off lo scorso maggio, la roadster Abarth 1000 SP entrerà in produzione nel corso del 2022. Modello ‘alter ego’ della compatta supercar Alfa Romeo 4C, sarà prodotta in serie limitata, anzi limitatissima.

Infatti, sarebbero previsti solo cinque esemplari per la Abarth 1000 SP, in vendita al prezzo unitario di almeno 200.000 euro. L’assemblaggio, invece, dovrebbe essere affidato al dipartimento Heritage Hub del gruppo Stellantis.

Come la Alfa Romeo 4C, anche la nuova Abarth 1000 SP sarà equipaggiata con il motore a benzina 1750 Turbo da 240 CV di potenza. Grazie all’utilizzo massiccio della fibra di carbonio, peserà non più di 1.075 kg. Di conseguenza, la massa influirà positivamente anche sulle prestazioni, dato che la velocità massima sarà superiore ai 250 km/h.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, Germania: "Italia dal primo gennaio tra le zone ad alto rischio"

Articolo successivo

Silvia Ussai su Covid-19 e vaccini: “Ripensare al concetto di protezione indiretta”

Articoli correlati
P