Variante Omicron, Ema: "Vaccini continueranno a proteggere" 1

Variante Omicron, Ema: “Vaccini continueranno a proteggere”

I vaccini continueranno a proteggere anche con la variante Omicron del Covid. Lo ha detto la direttrice esecutiva dell’Ema Emer Cooke, in audizione alla commissione Envi del Parlamento Europeo, a Bruxelles. “Dai dati vediamo che i vaccini” contro il Covid “rimangono efficaci e continuano a proteggere dalla malattia grave e dalla morte. Anche se la nuova variante diventerà più diffusa, i vaccini continueranno a dare protezione” ha sottolineato Cooke. 

“Sappiamo che i virus mutano e siamo preparati. Abbiamo in vigore delle linee guida che consentono alle compagnie farmaceutiche di avere un percorso accelerato” per i vaccini adattati alle varianti del Sars-CoV-2. “Non sappiamo se ce ne sarà bisogno, ma abbiamo in vigore dei piani di emergenza. Ci prepariamo al peggio, anche se speriamo ancora per il meglio” ha affermato la direttrice esecutiva dell’Ema. 

“Nel mio Paese, l’Irlanda, è vaccinato” contro il Covid-19 “il 93% della popolazione adulta” e si registrano “15 morti” per milione di abitanti. In Paesi Ue in cui il tasso di vaccinazione della popolazione adulta “è inferiore al 50% il tasso di mortalità” è intorno ai “250 per milione di abitanti” ha detto Cooke, spiegando che i vaccini abbattono sensibilmente i decessi provocati dalla malattia. 

Quanto al vaccino anti Covid di Novavax “potrebbe essere autorizzato nel giro di qualche settimana” ha spiegato. 

P