Torino, 91enne in ospedale ferisce con forbice e forchetta 3 pazienti: arrestato

E’ uscito dalla stanza d’ospedale in cui era ricoverato per una patologia respiratoria e, munito di forbici e di una forchetta, si è recato nella stanza accanto dove ha colpito tre pazienti. E’ accaduto questa mattina poco dopo le 6 all’ospedale San Luigi di Orbassano, nel torinese. Protagonista un 91enne che, trovato in stato confusionale, è stato prima bloccato dagli agenti della vigilanza e successivamente arrestato dai carabinieri. Ora l’anziano è trattenuto agli arresti domiciliari nel medesimo ospedale in attesa dell’esito dell’udienza di convalida e di eventuale trasferimento in altra struttura. Le tre donne ferite, colpite nella parte superiore del corpo, sono state medicate nella struttura, forbice e forchetta sequestrate. 


Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Michele Colaninno: "Non concentrarsi solo su mobilità elettrica"

Articolo successivo

Covid oggi Abruzzo, 115 contagi e un morto: bollettino 23 novembre

Articoli correlati
P