Reddito cittadinanza, Grillo: “Anche per Istat ha funzione redistributiva”

“Il reddito di cittadinanza ‘svolge effettivamente una funzione redistributiva’. Lo dice il presidente dell’Istat, Gian Carlo Blangiardo, nel corso dell’audizione sulla legge di bilancio nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato”. Lo scrive il fondatore del M5s, Beppe Grillo, sul suo blog. 


“L’importo – prosegue Grillo – rappresenta, nel primo quinto, il 72,9% del reddito disponibile equivalente medio delle famiglie beneficiarie nel 2019. Nel primo quinto si concentra anche il maggior numero di famiglie beneficiarie (75,5%), ha spiegato il presidente. 

“Nel corso del 2020, il ricorso al reddito di cittadinanza ‘ha mostrato un deciso aumento nei mesi successivi ad aprile, riflettendo la diffusione delle misure di lockdown'”, ha aggiunto Blangiardo. Nel periodo gennaio-aprile, fa infine notare Grillo citando sempre il parere espresso dal presidente dell’Istat, l’erogazione ”ha coinvolto prevalentemente le famiglie del primo quinto mentre, nei mesi successivi, è aumentata la quota di famiglie beneficiarie collocate nel secondo e terzo quinto”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Bollette, Cingolani: "Prezzo gas scenderà con apertura gasdotto Nord Stream"

Articolo successivo

Covid Usa, Fauci: "Dosi ai Paesi poveri, giusto vaccinare i bambini'

Articoli correlati
P