Polizze Unit Linked: fate attenzione ai costi!

Milano 23 novembre 2021 – Investire sulle polizze Unit Linked conviene? Per qualsiasi strumento finanziario è sempre bene valutare attentamente secondo le proprie esigenze. Ma anche quando sul piatto vi offrono fondi e polizze unit linked è bene fare attenzione non solo ai rendimenti ma anche ai costi. 


Si tratta, infatti, di un carissimo affare sempre più spinto da banche e reti di vendita e per questo bisogna assicurarsi che la componente costi non “mangi” gran parte dei rendimenti ottenuti.  

In particolare, al tema legato dei costi di alcuni strumenti finanziari, e in questo caso delle unit linked SoldiExpert SCF, una fra le più importanti società di consulenza finanziaria indipendente del settore (iscritta all’Albo OCF come è obbligatorio in Italia per chi svolge attività di consulenza anche personalizzata a piccoli e grandi investitori) ci tiene moltissimo. 

Essendo consulenti finanziari indipendenti, e quindi in assenza di conflitti di interesse, i consulenti di SoldiExpert SCF operano sempre nell’interesse dei propri clienti. È giusto che ciascun investitore sia sempre informato sui costi pagati sugli strumenti finanziari acquistati.  

Per approfondire il tema delle polizze unit linked all’indirizzo unitlinked.soldiexpert.com SoldiExpert SCF mette a disposizione un focus ai raggi X su questi strumenti. 

La parte del leone della consulenza raccomandata dai consulenti abilitati all’offerta fuori sede, secondo i dati di Assoreti, è fatta da fondi comuni e sicav che pesano il 32% sui patrimoni dei loro clienti, quando esiste la possibilità di investire in ETF, che sono strumenti simili, ma costano l’80% in meno. Ma sul patrimonio dei clienti che non si fanno seguire da consulenti autonomi o SCF pesano soltanto l’1%. 

Polizze Unit Linked: cosa sono?
 

Le polizze unit linked sono ibridi finanziari essendo definite un prodotto assicurativo-finanziario, ma spesso il contenuto assicurativo delle polizze è risibile. 

Il rischio è soprattutto a carico del cliente che si ritrova totalmente esposto ai mercati finanziari pagando tre o quattro volte il costo di un investimento diretto per assicurarsi dei vantaggi di cui, a volte, non ha bisogno: l’impignorabilità e insequestrabilità o l’esenzione dalle tasse di successione. 

In Italia nelle polizze unit linked confluisce il 14% del patrimonio dei clienti dei consulenti che non prestano consulenza su base indipendente. Ma quanto costano? Dal punto di vista dei costi questi prodotti proposti da banche e reti di vendita possono drenare facilmente il 3,5% ogni anno dal patrimonio del cliente, ma ci sono prodotti che costano molto di più. 

Ma le unit linked non sono prodotti da scartare a prescindere. In alcuni casi assolvono a esigenze familiari importanti come facilitare il passaggio generazionale (provate a incassare i soldi derivanti da una polizza estinta mortis causa e quelli depositati su un conto corrente: vedrete delle belle differenze!). 

Attenzione ai costi troppo alti
 

Come in ogni prodotto finanziario bisogna fare attenzione ai costi delle polizze unit linked. Questo perché a volte banche e assicurazioni offrono prodotti con costi così elevati da assorbire in diversi casi i vantaggi fiscali.  

Di polizze unit linked ce ne sono di tutti i tipi, sia come costi sia come garanzie extra che si possono attivare. La vita è questione di scelte e anche quando si tratta di investimenti l’importante è scegliere bene. Prima di sottoscriverne una secondo i consulenti indipendenti di SoldiExpert SCF bisogna guardare ai costi e meglio chiedere anche un parere di un soggetto terzo, non legato a politiche commerciali perché uscirne poi non è rapido né indolore. 

Per approfondire il tema delle polizze unit linked all’indirizzo unitlinked.soldiexpert.com SoldiExpert SCF mette a disposizione un focus ai raggi X su questi strumenti. 

SoldiExpert SCF opera in assenza in modo trasparente e in assenza di conflitto di interesse e per questo, mette al primo posto l’interesse del cliente. Chiunque sia interessato una modalità di consulenza trasparente, totalmente a favore del cliente e realmente indipendente, SoldiExpert SCF mette a disposizione i propri consulenti finanziari autonomi per un check up gratuito dei propri investimenti. 

CHI È SOLDIEXPERT SCF
 

Fondata da Roberta Rossi e Salvatore Gaziano, consulenti finanziari autonomi, SoldiExpert SCF è una delle principali società di consulenza finanziaria (SCF) indipendente a livello nazionale. Iscritta all’Albo OCF SoldiExpert SCF è una società che fornisce esclusivamente consulenza su base indipendente (e anche sul fronte in-formativo sul proprio blog, su YouTube e sul proprio canale podcast, RadioBorsa) ha scelto di essere coerente con questa missione. Vanta una clientela presente in tutta Italia e assiste risparmiatori e investitori con patrimoni di ogni tipo (da famiglie private, imprenditori e manager a gestioni patrimoniali per conto di banche nazionali) ed è in grado grazie al proprio Ufficio Studi e all’esperienza accumulata di fornire consulenza patrimoniale per ogni esigenza (una tantum, continuativa) e obiettivo (portafogli d’investimento, consulenza gestioni patrimoniali, analisi finanziaria e portafogli self-service, check up portafogli, previdenza e pianificazione patrimoniale e successioni).  

Per maggiori informazioni:
 

Salvatore Gaziano
salvatore.gaziano@soldiexpert.com
 

Roberta Rossi
roberta.rossi@soldiexpert.com
 

Risorse: 

>>> Iscrizione Lettera Settimanale: lettera.soldiexpert.com
 

>>> Radio Podcast: radioborsa.com
 

>>> Conferenza Asset Allocation: aaa2021.soldiexpert.com
 

>>> Check Up Gratuito: diagnosi.soldiexpert.com
 

>>> canale YouTube: youtube.com/SoldiExpert
 

>>> canale Patreon: patreon.com/soldiexpertlab
 

Contatti SoldiExpert SCF:
 

E-mail: ufficiostudi@soldiexpert.com
 

Numero Verde 800.03.15.88 

sito SoldiExpert SCF: soldiexpert.com
 

 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Con la sua nuova generazione di LiDAR, Valeo rende la mobilità autonoma una realtà

Articolo successivo

Gruppo Servier, nuovo kit pronto soccorso per gruppi Retake Roma

Articoli correlati
P