Pallone d’oro, Messi vince per la settima volta

Pallone d’Oro va a Lionel Messi che lo vince per la settima volta in carriera. Il 34enne attaccante del Psg e della Nazionale argentina ha avuto la meglio sul 33enne centravanti del Bayern Monaco Robert Lewandowski. 

Il centrocampista del Chelsea e della Nazionale italiana, Jorginho, ha chiuso al terzo posto nella classifica del pallone d’oro. Alle sue spalle i francesi Karim Benzema (Real Madrid) quarto e Ngolo Kanté quinto suo compagno di squadra al Chelsea.
 

Il portiere del Psg e della Nazionale italiana, Gianluigi Donnarumma, si piazza al 10° posto della classifica. L’ex numero 1 del Milan si classifica alle spalle del compagno di squadra Kylian Mbappé. 

Robert Lewandowski è stato premiato, invece, come miglior attaccante sul palco del pallone d’oro. “Sono molto fiero di essere qui dopo quasi due anni, un periodo molto difficile a causa della pandemia -ha detto il giocatore del Bayern Monaco-. Sono molto orgoglioso di questo premio perché so cosa vuol dire essere in area e cercare di segnare un gol. Devo ringraziare i miei compagni perché è merito loro ogni gol che riesco a segnare. So cosa significa avere una sinergia con la squadra e avere una grande squadra alle spalle. Ringrazio la mia famiglia perché con il loro amore posso rendere al meglio”. 

 

Total
18
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Leading contemporary philosophers gather in Saudi Arabia for the first time at Riyadh Philosophy Conference

Articolo successivo

Terza dose, il piano di Figliuolo

Articoli correlati
P