Obiettivo decarbonizzare: ENGIE acquisisce la rete di teleriscaldamento di Verzuolo

Diventano 16 le reti gestite da ENGIE sull’intero territorio nazionale
 


Verzuolo, 23 Novembre 2021 – ENGIE, leader della decarbonizzazione e dell’efficienza energetica, ha acquisito la rete di teleriscaldamento di Verzuolo in Piemonte. L’impianto, alimentato a biomassa, produce 7 GWh di energia elettrica e 6,5 GWh di energia termica destinata a 50 edifici tra i quali il Comune, uffici pubblici, scuole, diverse attività commerciali e abitazioni private, per un totale di circa 450 utenze finali.  

I benefici del teleriscaldamento a Verzuolo sono espressi da due dati significativi: l’utilizzo di legna vergine, combustibile 100% rinnovabile e oltre 4500 tonnellate di CO2 risparmiate all’anno equivalenti alla mancata circolazione di circa 3000 auto sul territorio cittadino. 

Il teleriscaldamento è in grado di abbattere le emissioni nei centri urbani grazie ad una sola centrale di generazione, più efficiente, sicura e controllata. L’impianto produce il calore che, attraverso la rete di teleriscaldamento, è distribuito alle singole utenze residenziali, pubbliche e commerciali. 

La biomassa utilizzata proviene da scarti di manutenzione boschiva e residui dell’industria del legno sottoposti solo a trattamenti meccanici.  

L’approvvigionamento per alimentare l’impianto deriva da siti locali, garantendo così un circolo virtuoso di produzione energetica.  

Il legame con la filiera del territorio è, infatti, per ENGIE fattore strategico per lo sviluppo di un’economia rispettosa dell’ambiente ma, allo stesso tempo, vantaggiosa per i produttori locali.  

L’acquisizione di questa rete ha l’obiettivo di mettere a disposizione tutta la competenza di ENGIE nel settore delle biomasse e del teleriscaldamento.  

“Il momento storico che stiamo vivendo, in tema di consumi energetici, impone una valutazione attenta e scrupolosa che possa indurre ad ottenere politiche di investimento sempre più “green” per cercare di arginare i danni che l’utilizzo, indiscriminato, di fonti energetiche fossili e non rinnovabili hanno prodotto modificando l’ecosistema. – dichiara Giovanni Carlo Panero, Sindaco di Verzuolo – Certi che ENGIE spenderà le proprie energie per proporre e attuare progetti di efficientamento energetico sempre più sostenibili per l’ambiente, accogliamo il nuovo gruppo societario sperando di fare sinergia per ridurre significativamente l’immissione di CO2 sul territorio. Confidiamo che il nuovo gruppo presti la dovuta attenzione alle esigenze del territorio, anche in termini di servizi al cittadino (sportelli informativi e/o amministrativi e assistenza tecnica). Vigileremo con l’attenzione che abbiamo sempre riservato alla gestione del territorio e dei servizi offerti alla nostra collettività”. 

“E’ un importante passo della partnership con il Comune di Verzuolo – dichiara Matthieu Bonvoisin, District Heating & Power Director di ENGIE Italia – con il quale ENGIE vuole proseguire una proficua collaborazione su progetti nell’ambito della sostenibilità, dell’efficienza energetica e dei servizi. Con questa acquisizione puntiamo ad avere un mix di produzione sempre più decarbonizzante. Lavoriamo in continuità con piani di revamping 100% green di tutti i nostri impianti e reti. ENGIE è attualmente il terzo operatore in Italia con 16 reti di Teleriscaldamento, 890 GWh di produzione annua di energia (di cui 440 GWh in costruzione) e con un forte radicamento nel territorio del Piemonte che puntiamo ad espandere e consolidare”.  

ENGIE Italia
 

Leader della decarbonizzazione e dell’efficienza energetica per pubbliche amministrazioni, aziende e privati cittadini. 3.800 collaboratori e 60 sedi su tutto il territorio nazionale che operano sull’intera filiera energetica: dalla produzione di energia da fonti rinnovabili al risk management e alla vendita di energia sui mercati all’ingrosso, fino alla progettazione, lo sviluppo e gestione di infrastrutture energetiche distribuite a basse emissioni di CO2. Partner di oltre un milione di famiglie in Italia per la fornitura di energia e servizi per la casa, è un player di riferimento per la transizione energetica verso un’economia a zero emissioni. 

ENGIE
 

Il nostro gruppo è un punto di riferimento mondiale nell’energia e nei servizi a basse emissioni di carbonio. Insieme ai nostri 170.000 dipendenti, ai nostri clienti, partner e stakeholder, ci impegniamo ad accelerare la transizione verso un mondo carbon neutral, attraverso un consumo energetico ridotto e soluzioni più rispettose dell’ambiente. Ispirati dal nostro obiettivo (“raison d’être”), conciliamo le prestazioni economiche con un impatto positivo sulle persone e sul pianeta, basandoci sulle nostre attività chiave (gas, energie rinnovabili, servizi) per offrire soluzioni competitive ai nostri clienti. Fatturato 2020: 55,8 miliardi di euro 

Contatti Ufficio Stampa
 

ENGIE Italia
 

Simona Zingaretti Simona.zingaretti@engie.com
 

Cinzia De Sanctis Cinzia.desanctis@engie.com 346 6618571 

Seguici su @ENGIE Italia 

 

#PiùSiamoMenoPesiamo 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Super green pass, Cacciari: "Nuova stretta è gravissima e anticostituzionale"

Articolo successivo

Sifa presenta il nuovo catalogo FOODSHOW

Articoli correlati
P