No vax e no Green pass, perquisizioni ad affiliati ‘Basta Dittatura’

Perquisizioni in tutta Italia nei confronti degli attivisti No vax e No Green pass più radicali affiliati al noto canale Telegram ‘Basta Dittatura’. La Polizia di Torino sta eseguendo in queste ore 17 decreti in diverse città.  


L’operazione (denominata ‘Basta Dittatura’) è stata realizzata – spiega una nota – a seguito delle indagini svolte sotto la direzione dei magistrati specializzati della Procura della Repubblica di Torino, gruppo terrorismo ed eversione, con la partecipazione diretta dei Compartimenti Polizia Postale e delle Digos territoriali, sotto il coordinamento del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni e dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione. 

L’autorità giudiziaria competente ha ravvisato nei confronti degli indagati i reati di istigazione a delinquere con l’aggravante del ricorso a strumenti telematici e di istigazione a disobbedire le leggi. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tokyo International Film Festival Closes on High Note at New Main Venues in Hibiya-Yurakucho-Ginza Area, Tokyo's Center of Cinema

Articolo successivo

Covid Austria oggi, al via lockdown per non vaccinati

Articoli correlati
P