Migranti, notte di sbarchi a Lampedusa

Notte di sbarchi a Lampedusa, dove in poche ore sono giunte 221 persone. Il primo barcone con 68 migranti a bordo, tra cui due minori, è stato intercettato dagli uomini della Capitaneria di porto a circa 18 miglia dall’isola. Dopo essere stati trasbordati sono sbarcati al molo commerciale, mentre l’imbarcazione su cui viaggiavano è stata lasciata alla deriva. Sempre le motovedette della Guardia costiera hanno rintracciato a 28 miglia a sud delle coste lampedusane una carretta del mare di 10 metri con 98 naufraghi a bordo, tra cui 4 minori.  


Anche in questo tutti sono stati trasbordati e condotti al molo Favaloro, dove poco dopo l’una di notte sono arrivate 45 persone di varie nazionalità subsahariane, tra cui 7 donne e 3 minori, intercettati a una trentina di miglia a sud di Lampedusa dai militari della Guardia di finanza su un barchino lasciato alla deriva. In poco più di 24 ore sono 356 i migranti approdati sulla più grande delle Pelagie. Per tutti, dopo un primo triage sanitario è stato disposto il trasferimento nell’hotspot di contrada Imbriacola, dove si trovano attualmente oltre 560 migranti a fronte di una capienza di 250 posti.  

ANCORA SOCCORSI PER SEA WATCH 4 

Restano intanto in attesa di un porto sicuro di sbarco i 375 naufraghi a bordo della Sea Watch 4. La nave umanitaria ieri in poche ore ha effettuato tre operazioni di soccorso: gli ultimi in ordine di tempo a essere tratti in salvo sono stati 7 migranti, che viaggiavano su una piccola barca in vetroresina.  

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Julius Meinl Sustainability Report 2021

Articolo successivo

Usa, Suv piomba su parata di Natale: almeno 5 morti e oltre 40 feriti

Articoli correlati
P