Elisabetta Gregoraci ospite d’eccezione alla presentazione della nuova collezione di Atelier Nieri

Atelier Nieri esporta i suoi prodotti in diversi paesi del mondo, il design in continua evoluzione e la qualità dei prodotti hanno reso questo brand un’eccellenza del Made in Italy. 

Elisabetta Gregoraci ha partecipato all’evento esclusivo dedicato alla presentazione della collezione autunno inverno appena esposta alla rinomata fiera Espritmeuble di Parigi. Con brio è innata eleganza Elisabetta ha reso  speciale l’iniziativa che si è svolta nel nuovo show room di Atelier Nieri a Quarrata, in Toscana. Maurizio Nieri, nella governance dell’azienda famigliare nota in tutto il mondo, ha raccontato agli ospiti la storia del brand Nieri che ha avuto inizio nel 1929: “Tante sono state le sfide che il mercato  ci ha imposto di affrontare: la nostra azienda le ha superate con audacia e mettendo in campo tutte le strategie scaturite dall’esperienza di quasi un secolo”.

Attualmente quella di Nieri è una realtà industriale consolidata e di grande successo raggiunto grazie alla ricercatezza e all’eleganza. L’originalità e la contemporaneità con cui si realizzano i prodotti “totalmente artigianali” generano risultati paragonabili ad opere d’arte.

Atelier Nieri realizza salotti made in Italy, progetta modelli su misura, adatti non solo a tutte le aree della casa, ma anche a spazi come hotel, negozi e qualsiasi altro luogo di lavoro. I prodotti rispondono all’evoluzione del gusto e del vivere la casa. “Sono entusiasta di aver partecipato all’iniziativa di Atelier Nieri che è una realtà tutta italiana affermata in molti paesi nel mondo, il loro design è di altissima qualità nonché unico”, ha commentato la splendida Elisabetta Gregoraci. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tentata rapina a Torino, accoltellato un carabiniere

Articolo successivo

Variante Omicron Italia, sintomi e vaccini: cosa sappiamo

Articoli correlati
P