Centrale del Latte di Torino scende in campo insieme a Coldiretti e Coripet per promuovere corretti stili di vita

Per divulgare tematiche attuali e fare conoscere la sua mission aziendale la Centrale del Latte di Torino – Gruppo Centrale del Latte d’Italia SpA – comunica ai suoi consumatori attraverso seminari di educazione alimentare ed ai corretti stili di vita da ben diciotto anni. Con questo format l’azienda si rivolge agli insegnanti e li sostiene nell’educare gli alunni con la consapevolezza di essere “agenti del cambiamento”, iniziando proprio dalla scelta degli alimenti che mettiamo nel piatto.
 


Torino, 22 novembre 2021 – Il titolo dell’edizione 2021 del seminario è già in sè una call to action che vede tutti coinvolti e chiamati ad agire: 

La salute del pianeta passa dalla nostra tavola
Alimentazione, Ambiente, Agricoltura:
 

il trinomio ideale per le generazioni z
 

Se la salute del pianeta passa (anche) dalla nostra tavola, con questo approccio comunicazionale si vuole riprendere il terzo goal del programma agenda 2030 dell’ONU che ha come focus salute e benessere e favorire un approccio integrato fra riflessioni e confronti da cui emergono linee guida sul legame tra ricerca, progresso e rispetto dell’ecosistema, consumi consapevoli in favore dell’uomo e del pianeta.  

Gli interventi degli esperti in ambito medico, alimentare e agricolo saranno lente di ingrandimento su tematiche quali: attenzione al benessere degli animali negli allevamenti, rapporto diretto fra cibo e sostenibilità, qualità del latte e dei suoi derivati anche come anti-stress naturale, maggiore attenzione all’uso di packaging meno inquinanti.  

Gli insegnanti, capaci di formare nuove e forti consapevolezze negli alunni di questa generazione z, possono trasferire messaggi utili a favorire l’attenzione a consapevoli stili di vita e alla salute propria e del pianeta… e creare così un circolo virtuoso che arriva alle famiglie. 

“Ogni anno riflettiamo su quanto sia sempre più importante dialogare con il corpo docente dei territori in cui operiamo. Gli insegnanti hanno un ruolo fondamentale sulla formazione dei ragazzi di questa vivace e rivoluzionaria “generazione z” pronta ad essere ambasciatrice di corretti stili di vita sempre più green e sostenibili -così afferma Edoardo Pozzoli Amministratore Delegato Centrale del Latte d’Italia SpA – e prosegue chiosando sia come Ad che come padre di famiglia- “Le nuove generazioni sono una fonte vivente di diffusione e condivisione di cultura e se le aziende come la nostra si adoperano perché la loro formazione sia arricchita da nozioni scientifiche relative alla sana alimentazione, possiamo con orgoglio sentirci parte attiva dei cambiamenti educazionali in corso e creare un importante un gioco di squadra”.  

Conclude Mario Restano Direttore Marketing Centrale del Latte di Torino “In questi anni pensiamo di aver contribuito attivamente a questo importante gioco di squadra, condiviso con istituzioni ed enti come Coldiretti e Coripet. che ogni giorno concretizzano concetti di sostenibilità. Il nostro intento -oltre che auspicio- per il futuro è proseguire sempre all’insegna dello scambio reciproco e crescita congiunta per una società più cosciente sull’importanza dell’alimentazione, dell’ambiente e dell’agricoltura: perché le scelte di oggi disegneranno il nostro domani”. 

Da oltre 70 anni, CENTRALE DEL LATTE DI TORINO, con oggi 5.000 clienti serviti ogni giorno, 4 piattaforme distributive, un parco mezzi di oltre 70 camioncini, è leader in Piemonte per la produzione e distribuzione di latte (fresco, a lunga durata ESL e a lunga conservazione UHT). L’azienda, parte di Centrale del Latte d’Italia e Newlat Food, (rappresentano oggi il terzo operatore italiano del settore Milk & Dairy) commercializza anche prodotti freschi/freschissimi (panna, insalate di IV gamma, yogurt, latticini, bevanda a base di soia, avena e riso, uova, pasta fresca e molti altri). I marchi di proprietà sono Tapporosso, Piemonte, LAATTE Tapporosso, Fiordovo e Cappuccino Lovers. La ricerca della qualità e il controllo della sicurezza di tutta la filiera sono massime e la mission aziendale è produrre e commercializzare prodotti di alta qualità, sviluppando e rafforzando il proprio ruolo di polo interregionale collocato tra i grandi gruppi di riferimento e i numerosi operatori di piccole dimensioni. 

www.centralelatte.torino.it.  

COLDIRETTI La Confederazione Nazionale dei Coltivatori Diretti ha intrapreso da anni diversi format per attivare un dialogo aperto e intenso con il cittadino e consumatore, cui vuole offrire conoscenza della propria mission in cui trasparenza ed eticità sono capisaldi. In quest’ottica il rapporto di collaborazione con il mondo scuola rappresenta un cardine imprescindibile per la realizzazione di uno dei propri obiettivi: trasmettere alle nuove generazioni la conoscenza concreta delle attività agricole e del paesaggio rurale insieme e i principi di un corretto e sano stile di vita e di alimentazione nel pieno rispetto dell’ambiente che ci circonda. 

CORIPET, riconosciuto dal MiTE in via definitiva – decreto 44 del 27/7/21- è un consorzio autonomo senza scopo di lucro tra produttori e riciclatori di bottiglie in PET per uso alimentare. Dal 24 aprile 2018 gestisce il fine vita delle bottiglie immesse sul mercato dai propri associati seguendo le direttive UE circa la responsabilità estesa del produttore (EPR) e lo fa attraverso due modalità di raccolta e avvio al riciclo: differenziata tradizionale e il circuito selettivo bottle to bottle. Gli obbiettivi principali di Coripet sono:  

1. incrementare i livelli di raccolta e di riciclo delle bottiglie in PET; 2. fornire ai propri associati conoscenze e strumenti per allinearsi alla normativa europea SUP (Single Use Plastic); 3. creare un modello di economia circolare attraverso l’attuazione della filiera italiana chiusa del “bottle to bottle” che trasforma la bottiglia post consumo in una nuova risorsa e garantisce la produzione di rPET idoneo al diretto contatto alimentare nel rispetto del regolamento UE n. 282/2008.  

Centrale del Latte di Torino
 

Marketing & Pubblic Relations 

Tel.: +39 011 3240253 

Amalia Lumia 

lumia@centralelatte.torino.it
 

Per ulteriori informazioni su Coripet 

CORIPET
 

Monica Pasquarelli – pasquarelli@coripet.it
 

Ufficio stampa Coripet – Adnkronos Comunicazione 

Fabio Valli – fabio.valli@adnkronos.com
 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sant’Anna 1984: i consigli da seguire per chi cerca un operatore di assistenza domiciliare

Articolo successivo

ValueLabs receives top award for employee care

Articoli correlati
P