Biagio Antonacci: nel 2022 torna live nei principali palasport italiani con il “Palco Centrale”

Biagio Antonacci - Foto Julian Hargraves
Biagio Antonacci – Foto Julian Hargraves

Biagio Antonacci è pronto per tornare al live. Alle prime due date annunciate di Assago (Milano) si aggiungono ora gli appuntamenti di JESOLO (VE), ROMA, EBOLI, BARI, TORINO e FIRENZE.


Il tour 2022

Il tour 2022 segna il ritorno live di BIAGIO ANTONACCI che per l’occasione ha scelto di esibirsi nei più importanti palasport italiani sul “palco centrale”.

Grazie al palco posizionato al centro, il pubblico sarà seduto a 360 gradi e avrà la possibilità di ripercorrere, da vicino, insieme al cantautore milanese, tutti i suoi più grandi successi.

Questo le date in programma (prodotte e organizzate da Friends&Partners in collaborazione con Iris):

5 novembre 2022                            JESOLO (VE)                      Pala Invent

8 novembre 2022                            ROMA                                  Palazzo Dello Sport

11 novembre 2022                          EBOLI                                   Pala Sele

17 novembre 2022                          BARI                                     Pala Florio

14 dicembre 2022                           TORINO                               Pala Alpitour

17 dicembre 2022                           FIRENZE                              Nelson Mandela Forum

19 dicembre 2022                           ASSAGO (MI)                    Mediolanum Forum

20 dicembre 2022                           ASSAGO (MI)                    Mediolanum Forum

A partire dal 30 novembre, dalle ore 16:00, sarà possibile acquistare su www.ticketone.it e ticketmaster.it i biglietti per le nuove date nei palasport.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Spazio, missione Dart con microsatellite italiano per deviare asteroide

Articolo successivo

Guida MICHELIN Italia 2022: nella penisola brillano 35 nuove stelle

Articoli correlati
P