Beppe Convertini: talento e tenacia del conduttore pugliese

Beppe Convertini: talento e tenacia del conduttore pugliese. Ormai un volto amato dai telespettatori italiani, da tre anni alla conduzione di Linea Verde su Rai1. Trasmissione che puntualmente, ogni domenica, sfiora i 4 milioni di telespettatori superando abbondantemente il 20% di share.


Beppe Convertini e la sua carriera

Classe 1971, il poliedrico artista pugliese Beppe Convertini, da Martina Franca in provincia di Taranto, a soli sedici anni era già sul palco.

La sua carriera infatti muove i primi passi nella città natale nel 1987, anno in cui il giovane talento partecipa ad un festival locale.

Dopo il diploma di maturità vince una borsa di studio e si trasferisce a Torino per iscriversi all’Università.

Basta questa prima parte iniziale della sua lunga e proficua carriera nel mondo dello spettacolo, per far capire la tenacia e la determinazione di questo giovane artista che si è meritato ogni tappa del suo successo, che ha inseguito mettendosi al servizio dello spettacolo in ogni sua forma.

Si dedica infatti alla moda, diventando un modello per diversi marchi importantissimi del settore.

Beppe Convertini
Beppe Convertini

Il debutto sul grande schermo nel 1994, con il film Belle al Bar di Alessandro Benvenuti e con l’esordio televisivo accanto a uno dei mostri sacri del piccolo schermo, all’epoca alle prime armi: nello stesso anno infatti debutta in tv con Amadeus sul palco del Festivalbar, insieme a Federica Panicucci.

Ma l’inizio della sua fortunata carriera televisiva è legato a mamma Rai. Beppe approda sulla reta ammiraglia della tv di stato nel 1995, anno in cui gli viene affidata la conduzione di Canzone d’Autore. 

Tra teatro, tv e cinema, il giovane e talentuoso Beppe inanella una serie di esperienze prestigiose che ne evidenziano la versatilità e la grande presenza scenica, sia come conduttore che come attore. 

La passione per il teatro non lo ha mai abbandonato, nonostante i successi televisivi. Alterna, infatti, a brillanti interpretazioni attoriali, sia per il grande che per il piccolo schermo, una intensa attività teatrale, non solo come attore.  

Beppe Convertini
Beppe Convertini

Nel 2012 infatti, produce, scrive e dirige lo spettacolo teatrale Ars Amandi, musiche, parole ed immagini d’amore in tournée nei musei italiani, che porterà in tournee anche l’anno successivo.

Ma il successo in tv lo tiene sempre più davanti alle telecamere. Come non dimenticare la fortunata esperienza al timone de La Vita in diretta Estate al fianco di Lisa Marzoli. L’anno successivo, invece, sempre su Rai1 al fianco di Anna Falchi con “C’è Tempo per…”

Attualmente l suo volto è da anni legato, infatti, alla fortunata conduzione di Linea Verde e di numerose altre opere televisive. In estate è stato protagonista, sempre sulla rete ammiraglia della tv di stato, con Azzurro. Storie di mare. E prossimamente sarà ancora protagonista con Evoluzione terra, sempre su Rai1.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vaccino covid Usa, ok richiamo Moderna e Pfizer per over 18

Articolo successivo

Il Caffè di Raiuno: la puntata del 20 novembre

Articoli correlati
P