10 cose da vedere e fare a Praga

La capitale della Repubblica Ceca, Praga, è conosciuta come la città più bella e romantica d’Europa. In questo articolo troverete 10 suggerimenti su cose da vedere e fare a Praga.


Cosa c’è da visitare a Praga

Praga è una città molto bella e che offre tantissime opportunità di svago. Ci sono numerosi musei da visitare, ma anche tante piazze e chiese affascinanti.

Gli artisti più famosi della città fanno passeggiate guidate durante il weekend delle festività di Praga. Ci sono molti eventi culturali ogni settimana, divisi per categorie d’interesse.

Il Castello della Città Vecchia di Praga

Il castello fu costruito nel medioevo, all’inizio degli anni 1250. Fu il suo terzo e ultimo castello ad essere costruito in città.

Durante il periodo di folclore, le persone si rifugiavano qui solo quando erano sotto attacco. Il castello era una potenziale difesa contro le orde degli invasori: infatti era possibile spostare immediatamente le pesanti porte per creare una barricata.

Il Quartiere Storico di Malà Strana di Praga

Malà Strana è il quartiere più storico di Praga e si trova nel suo centro principale. Il cuore del quartiere è il Ponte Carlo, che connette il lato est di Malá Strana con il lato ovest.

La chiesa dell’Apostolo Pietro

La chiesa dell’Apostolo Pietro è una delle più storiche e importanti della città vecchia. La sua fama si deve in particolare alla statua di san Pietro, opera dello scultore Giovanni Pisano, che si trova nel portico della chiesa. Quando nel 1348 la peste colpì la città, il quadro fu intitolato “La Passione san Pietro”.

Le Chiese del Nuovo Sacro Regno di Praga

Una visita obbligata alle Chiese del Nuovo Sacro Regno di Praga è certamente il Santo Uffizio, dove si possono vedere le statue dei dodici apostoli. Questi uomini sono stati creati da alcuni artisti di fama internazionale e rappresentano la nuova generazione di arte sacra. Durante la visita a queste chiese vi rimarrete a bocca aperta davanti all’incredibile architettura nel centro storico di Praga, costruita dopo il terremoto del 1455.

La Parrocchia dei Santi Gerv

La Parrocchia dei Santi Gerv è la chiesa costruita nell’XI secolo in memoria di Wenceslaus I, il primo imperatore ceco.

Durante l’occupazione tedesca durante la seconda guerra mondiale la Parrocchia fu incendiata e distrutta ma fu ricostruita nel dopoguerra. Il suo campanile custodisce un orologio astronomico datato 1827.

Cosa mangiare a Praga

Praga è famosa per la sua cucina tradizionale, ma anche per le sue specialità culinarie, come i piatti tradizionali svizzeri e cechi. Molti di questi piatti sono legati alle stagioni, che si rifanno ancora alla cultura contadina del passato. Si mangia molto bene a Praga – un viaggiatore che si trovi in città non dovrebbe mancare di gustare le specialità locali. Dovrà apparirvi ovvio che il cibo a Praga rispecchia i gusti della cultura e le tradizioni ceco-slovacche. Quindi, se vi state chiedendo cosa mangiare a Praga, ecco qui alcuni semplici consigli che potrebbero esservi utili:
1- Assaggiate il buchna – un panino con formaggio di capra, senape piccante e condimento esotico
2- Provate la cucina tradizionale – piatti come gulash, schnitzel o goulash.

Se sei alla ricerca di un itinerario interessante, ma ti manca l’idea su cosa mangiare a Praga, ecco alcuni suggerimenti. Un primo piatto potrebbe essere il pesce fresco o uno dei piatti tipici tchèchi come la paprika dolce e la pita. Tuttavia, se vuoi assaggiare qualcosa di diverso dal solito, prova uno dei famosi “bretzel” che sono un pane tostato molto croccante.

La casa danzante a Praga

La casa danzante si trova nella zona di Josefov, un quartiere quasi intatto della città. Costruita nell’inizio del XX secolo come sede dei principali ballerini dell’epoca, è stata utilizzata da allora per diverse attività: ospedale, centro concerti, banca. Durante la Seconda guerra mondiale fu occupata dai nazisti e infine rimase sotto il dominio sovietico fino al 1989.

Uscire la sera a Praga

Non c’è nulla di meglio che fare una passeggiata piacevole, mangiare uno strudel, bere una birra ghiacciata o guardare il tramonto.

Praga è una città davvero speciale, con un enorme fascino. Ci sono numerose attrazioni che vale la pena visitare, come il castello della città o il quartiere ebraico, ma perché non lasciare lo spazio a qualcos’altro?

Scoprite tutto ciò che Praga può offrirvi anche durante le ore serali: passeggiate nei suoi pub caratteristici (locali tradizionalmente frequentati dagli uomini solitari), andate a fare shopping in centro, passeggiate lunghe. Praga è una città molto viva la sera, offrendo molti divertimenti per tutti i gusti. Dalle panchine all’AA bar, dai club alle discoteche, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Dove dormire a Praga

Se volete avere la possibilità di scegliere tra diverse opzioni, vi consigliamo di prenotare un hotel a pochi passi dal centro di Praga. Ci sono diversi alberghi disponibili in questa zona, ma se preferite luoghi più tranquilli potete optare per uno degli hotel situati nelle vicinanze del Parco Cesky Krumlov.
Bene, cosa aspettate?

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Musumeci: "Sì obbligo vaccinale, Stato ha diritto-dovere sospendere libertà individuali"

Articolo successivo

Offerte di EZVIZ per il Black Friday 2021: il momento migliore per creare la tua casa Smart

Articoli correlati
P