SID, specialista svizzero nel trattamento e nella lavorazione dei rifiuti, costruirà un impianto di produzione di apparecchiature nel Distretto nazionale hi-tech di Changzhou

CHANGZHOU, Cina, 1 ottobre 2021 /PRNewswire/ — Il 15 settembre, la svizzera Société Industrielle de la Doux S.A., più comunemente nota come SID, ha annunciato una partnership con il Distretto nazionale hi-tech di Changzhou (CND), nell’ambito della quale il produttore di apparecchiature per il trattamento dei rifiuti investirà in uno stabilimento di produzione di macchinari nel parco sino-svizzero dell’innovazione industriale internazionale (Changzhou). Si prevede che la collaborazione contribuirà a promuovere la crescita delle industrie cinesi di produzione di apparecchiature per il trattamento dei rifiuti e di protezione ambientale. 


Lo stabilimento di produzione di macchinari SID, con un investimento totale di 20 milioni di euro (circa 23,5 milioni di dollari USA) è destinato a diventare un leader indiscusso nel settore in termini di tecnologia dei prodotti. La struttura, una volta raggiunta la capacità di produzione progettata, dovrebbe realizzare vendite annuali pari a 500 milioni di yuan (circa 77 milioni di dollari USA). Sarà il primo progetto greenfield del parco sino-svizzero dell’innovazione industriale internazionale (Changzhou). Dall’apertura del parco nel 2018, alcune delle principali aziende mondiali nei rispettivi settori, tra cui importanti attori come 3A Composites e Medela, hanno scelto di stabilire una presenza qui. Nei tre anni trascorsi dalla fondazione del parco, il CND ha coinvolto famose aziende manifatturiere di fascia alta originarie della Svizzera, tra cui Georg Fischer (GF), Rieter, Mettler Toledo, V-Zug e Givaudan. 

Il CEO di SID, Donat Bösch, si è congratulato per la partnership in occasione della firma dell’accordo online tramite video-conferenza. Il gruppo ha selezionato il CND come uno dei suoi partner poiché ritiene che il progetto SID presso Changzhou promuoverà lo sviluppo dei segmenti a monte e a valle delle industrie partecipanti, fornendo in definitiva attrezzature e servizi alle principali aziende di protezione ambientale in Cina e nel Sud-Est asiatico. 

SID, con sede a Saint-Sulpice, in Svizzera, è un produttore di fama mondiale di apparecchiature per il trattamento dei rifiuti ed è leader nello sviluppo, nella progettazione e nella produzione di sistemi su misura di alimentazione dei rifiuti, con filiali in Svizzera, Germania, Francia, Cina e India. Il gruppo si colloca al primo posto in Cina tra i marchi stranieri del settore in termini di quota di mercato. 

Informazioni sul Distretto nazionale hi-tech di Changzhou (CND)Il Distretto nazionale hi-tech di Changzhou (CND) si trova nel centro del delta del fiume Yangtze e ospita oltre 1.800 società a capitale estero. Link correlato: http://cznd.changzhou.gov.cn/
 

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1639764/image_1.jpg
 

  

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P