Quali sono i migliori smalti semipermanenti? Le recensioni degli utenti votano Aleas Cosmetics

Milano, 4 ottobre 2021. Quando si parla di benessere del corpo pensiamo subito alla forma fisica, i capelli, alla pelle del viso, sottovalutando invece lo stato di salute delle nostre mani. 


Pensiamo a un colloquio di lavoro importante, un meeting, una qualsiasi altra occasione particolare a cui vogliamo presenziare in maniera impeccabile.  

Dedicare tutta la nostra attenzione a capelli, viso e abiti, senza pensare a quanto spesso gesticoliamo con le mani, oppure al fatto che a tavola le mani sono in bella vista e sotto gli occhi di tutti i commensali, sarebbe un errore. 

Spesso una semplice crema per le mani e un bello smalto, per dare l’impressione di cura e benessere, non è sufficiente. 

Le mani sono tra le parti del corpo sottoposte alle maggiori quantità di stress: più in contatto con le superfici, più esposta a microbi, batteri e polvere. 

È la superficie cutanea più esposta a lesioni e tagli. Ultimo ma non ultimo, il problema delle unghie, e dei prodotti a questa associati: gli smalti. 

Trovare un prodotto in grado di abbinare il fattore estetico alla salute, garantendo la protezione totale delle unghie naturali, non è semplice.  

Quali sono le sostanze da evitare negli smalti?
 

In particolare, sono quattro le sostanze che potrebbero contenere e che hanno mostrato proprietà tossica e cancerosa: formaldeide, toluene, canfora e ftalati (Dibutil Ftalato – DBP). 

La formaldeide è altamente tossica al contatto con la pelle, gli occhi e le mucose, oltretutto si trova all’interno dell’elenco di sostanze cancerogene dall’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro. 

Il toluene è un solvente che favorisce la stesura dello smalto. Esso è pericoloso per le mucose, bisogna fare attenzione sia all’assorbimento che all’inalazione poiché può causare disturbi alle vie respiratorie, al sistema nervoso, irritazioni cutanee, infezioni. Il toluene infine, pare essere pericoloso anche per le gravidanze. 

Gli stessi discorsi valgono per il DBP (dibutilftalato) e la canfora, che riportano effetti similari, dannosi per la salute.  

Esistono altre sostanze tossiche e pericolose negli smalti?
 

Queste non sono le sole sostanze chimiche dannose presenti genericamente negli smalti.  

Attenzione anche alla resina di formaldeide, altro composto tossico. L’ethyl tosylamide, il nome chimico di questa resina, garantisce l’adesione e la lunga tenuta del gel ma può essere molto irritante.  

Il TPHP, o trifenilfosfato, è utilizzato per la produzione della plastica Questa sostanza, usata per prolungare la durata dello smalto purtroppo non è sempre segnalata anche quando è contenuta in esso. Il TPHP era già stato identificato in precedenza come interferente in grado di compromettere il funzionamento del sistema ormonale. 

Occhio agli smalti semipermanenti: cos’è l’Hema?
 

L’Hema è un ingrediente che negli smalti semipermanenti favorisce l’adesione dall’unghia. L’hema però un composto fortemente allergenico che può causare reazioni allergiche. Molti smalti semipermanenti hanno questo composto, che aumenta il rischio di irritazioni cutanee nei soggetti allergici.I prodotti contenenti Hema possono essere usati solo da professionisti del settore. 

Il consumatore, dalla sua, deve sempre accertarsi dell’assenza di questi composti chimici guardando sempre l’INCI (la lista degli “ingredienti” dei cosmetici, sostanzialmente). 

Negli ultimi anni sono nate alcune linee di smalti definiti “eco-bio” apprezzati soprattutto alle donne in gravidanza, classificati in: 

• 3-free: senza toluene, formaldeide e DBP 

• 4-free: senza toluene, formaldeide, DBP e canfora 

• 5-free: senza toluene, formaldeide, DBP, canfora e resina formaldedica 

Ma come abbiamo appena visto, le sostanze chimiche dannose per il nostro organismo sono anche altre. 

Come scegliere quindi uno smalto semi-permanente che sia sicuro e certificato per tutelare la salute e che possa dare all’acquirente una eccellente qualità estetica? 

Come scegliere il migliore smalto semipermanente: la formula 7-free di Aleas Cosmetics 

Aleas Cosmetics è un’azienda italiana specializzata nella distribuzione di prodotti cosmetici professionali, soprattutto per i trattamenti unghie e, alla presenza di solventi e composti chimici dannosi per la salute offre una delle soluzioni più all’avanguardia in questo campo: una formula non 4-free o 5-free, bensì 7-free. 

Gli smalti semipermanenti professionali venduti da Aleas Cosmetics garantiscono un’eccellente durata per oltre 21 giorni ed è molto resistente a graffi e urti.  

Ma ciò che caratterizza questa speciale tipologia di cosmetici è proprio la speciale formula 7-free, ovvero libera dalla presenza di: 

● formaldeide 

● toluene 

● canfora  

● (Dibutil Ftalato – DBP). 

● resina di formaldeide 

● trifenilfosfato 

Inoltre la formulazione di questi smalti semi permanenti (tutti i colori, la base coat e top coat) è anche Hema-free. 

Questa speciale formula ed altri vantaggi come la estrema facilità di stesura, rende gli smalti semipermanenti di Aleas Cosmetics perfetti per avere unghie curate e belle per qualsiasi occasione. 

La parola va dunque agli utenti finali, a chi ha già avuto modo di testare il prodotto, testarne l’efficacia e la bontà. Quali sono le opinioni degli utenti che hanno provato gli smalti semipermanenti di Aleas Cosmetics? Vediamone alcune: 

“Le colorazioni dei loro SEMIPERMANENTE sono praticamente infinite, adatte a tutte le esigenze e sempre molto aggiornate grazie anche alle nuove collezioni che creano dipendenza! Ogni volta che devo scegliere un nuovo colore sul loro sito mi trovo quasi in difficoltà e qui entra in gioco il servizio clienti, personale sempre gentile e disponibile, Ilaria poi è preziosa, riesce a risolvere ogni mio dubbio con una velocità e pazienza che onestamente non ho mai ritrovato in altre aziende!” 

Marisa Stile
 

“Sono prodotti che se utilizzati in maniera corretta durano anche 4 settimane. I colori semipermanenti sono una bomba perché super pigmentati, per non parlare del lucido top coat no wipe che rimane VERAMENTE lucido. Complimenti” 

Sabrina Grazioso
 

“Consiglio il fantastico metodo di acrilico ad immersione la femme a tutte le appassionate di manicure, non professioniste, che amano il fai da te. é un metodo efficace di sicuro effetto e semplice da applicare, adatto a tutti. I prodotti sono di altissima qualità, io l’ho amato dalla prima applicazione.” 

Sabrina Sala
 

“Consigliatissimo. Mai fatto il semipermanente in vita mia, nemmeno dall’estetista. Ho deciso di provare perché adoro farmi le unghie e ho scelto questo sito per acquistare tutto il necessarie. Ho scelto il kit completo di lampada, base, top ecc e poi ho scelto separatamente i colori che utilizzo di solito. Uno dei colori che avevo scelto purtroppo non era più disponibile e sono stata contattata direttamente da una collaboratrice che mi ha proposto un cambio con un altro colore molto simile. Tutto ciò, nonostante il periodo che stiamo vivendo, nel giro di un paio di giorni! Io ho fatto l’ordine a Pasquetta e il pacco mi è stato consegnato oggi. Beh, che dire.. ho trovato qualità e soprattutto professionalità. Non avrei potuto fare acquisto migliore. Personalmente penso che i prodotti valgano ogni centesimo. Ricomprerò sicuramente.” 

Beatrice Pezzutto
 

Per maggiori informazioni
 

Sito Web: https://www.aleascosmetics.com/categoria-prodotto/unghie/smalti-semipermanenti/
 

Responsabilità editoriale: TiLinko.it – Img Solutions srl 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P