Le meduse luminous invadono le discoteche italiane, ecco il restart della vita notturna

La Medusa illumina le notti per brindare al ritorno in discoteca di milioni di ragazzi. Mood Wines, innovativa bottiglia che da mesi ha stregato il popolo della notte, sta facendo brillare le feste da nord a sud. Giusto per citare qualche location Number One Brescia, Just Cavalli Porto Cervo, Noir Club Lissone, Paradise e Comoedia Piacenza, Shatush Courmayeur, Easy Pavia, Celebrità Trecate-


Si tratta di un vero exploit che non si ferma. Mood wines, lo ricordiamo, è nata da un’idea coraggiosa imprenditori in un momento in cui – lo scorso anno – le discoteche ed i locali in generali erano chiusi. Dietro questo progetto c’è la mano di Driss El Faria con la sua 25H Holding: si tratta di uno degli imprenditori trentenni più affermati e con grande fiuto per le strategie di marketing. Il progetto Mood è stato sostenuto subito da centinaia di gestori di locali notturni, rimasti affascinati dalla Medusa che compare su ogni bottiglia.

Il tratto distintivo di questo spumante è proprio la mitologica medusa luminous che sta lasciando tutti senza parole. Grazie ad un’installazione al suo interno si illumina di verde facendo brillare il volto della Medusa, che è il tratto distintivo di questo prosecco. Una referenza firmata da Cantine Riondo, una dei player più importanti del comparto degli sparkling italiani che si è legato in una partnership produttiva con Mood Wines.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Milo Infante, exploit di Ore 14

Articolo successivo

Riforma pensioni 2022, Draghi 'chiude' Quota 100. Salvini: "Troveremo soluzione"

Articoli correlati
P