La classifica delle auto a km 0 più vendute nel 2021

Cosa sono le km 0? Si tratta di vetture sostanzialmente nuove, che hanno percorso pochissimi chilometri, in genere meno di 100, ma che sono già state immatricolate dai concessionari. 


Sono auto che hanno sempre riscosso grande successo nel nostro Paese per due motivi: prima di tutto perché si tratta di macchine praticamente nuove vendute ad un prezzo ribassato, come se fosse un usato. E poi per i tempi di consegna limitati, dato che il mezzo è già presente nelle concessionarie e immatricolato. 

Ma chi vince la classifica delle vetture a km 0 più vendute online? brumbrum, il primo rivenditore diretto di auto online d’Italia che opera sul sito www.brumbrum.it, ha stilato la lista delle km 0 più comprate in rete negli ultimi sei mesi, avvalendosi dei dati raccolti dallOsservatorio brumbrum, il team interno di rilevazioni e indagini statistiche online in ambito automotive. La classifica parla chiaro: Jeep Renegade è la km 0 più acquistata in Italia.

Renegade domina tra le auto a km 0

Come detto, è Jeep Renegade l’auto a km 0 più venduta online nel nostro Paese nell’ultimo semestre. Il crossover di segmento B vince con quasi due punti percentuali di vantaggio su Fiat 500. Chiude il podio un’altra storica vettura italiana, la Panda.  

Immagine che contiene tagliaerba, trasporto

Descrizione generata automaticamente

Dominio di FCA in questa speciale classifica, azienda che più di tutte in Italia sfrutta il concetto di km 0, immatricolando molte auto nelle concessionarie in modo da venderle a prezzi concorrenziali. Ci sono ben nove auto del gruppo italiano nella top ten: al quarto posto si piazza Fiat 500X, davanti a un’altra Jeep, la Compass. Sesta posizione per Fiat 500L che batte l’ultima superstite del marchio Lancia ancora in commercio, la Ypsilon. Ottavo posto per Fiat Tipo, davanti alla bellissima Alfa Romeo Stelvio. Chiude la nostra classifica l’unica vettura straniera: Renault Captur

Le city car battono le utilitarie, ma vincono i crossover

Parlando di tipologie di km 0, a vincere nella nostra speciale graduatoria sono i crossover, grazie ai grandi risultati di Renegade, 500X e Captur. Ottimo secondo posto per le city car, aiutate dalle ottime vendite delle intramontabili Panda e 500. Chiudono il podio le utilitarie, staccate di oltre otto punti percentuali dalla seconda piazza. Fuori dalla top three le berline, poi monovolume, familiari e SUV, che pagano il fatto di essere una tipologia di vettura poco diffusa nel mondo delle km 0, anche perché non esistono SUV a marchio Fiat in commercio. 

Benzina il più venduto, automatico al 25,5%

Diamo infine uno sguardo a motorizzazioni e cambio. Per queste vetture l’alimentazione più venduta è sempre il benzina con il 42,4%. Il diesel è lontanissimo, staccato di oltre 15 punti percentuali. Chiudono il podio le ibride, sempre più in crescita anche in questo settore. Quarto il GPL, poi metano ed elettrico, che continua a migliorare le sue vendite, anche se i numeri rimangono ancora molto bassi.

Per quanto riguarda la trasmissione, la quota di mercato del cambio automatico si ferma al 25,5%, con il manuale che ha il restante 74,5%. Con l’aumento di ibride ed elettriche, anche nel mercato delle km 0, vedremo sempre più una crescita delle vetture con trasmissione automatica.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, Crisanti: "Terza dose vaccino per non finire come Gb"

Articolo successivo

Champions, United-Atalanta 3-2: decide Ronaldo

Articoli correlati
P