Iss: vaccino protegge al 77% da infezione e oltre 90% da ricovero

Il vaccino contro il covid in Italia protegge al 77,2% dall’infezione ed è utile al 92,6% per evitare il ricovero in ospedale e al “94,9% nel prevenire le terapie intensive”. Sono i dati contenuti nel report dell’Istituto superiore di sanità (Iss) sull’andamento dell’epidemia Covid, aggiornati al 29 settembre e diffusi oggi. 


In Italia, considerando gli ultimi 6 mesi, l’efficacia del vaccino risulta pari al “77,2% nel prevenire l’infezione”, al “92,6% nel prevenire l’ospedalizzazione” e al “94,9% nel prevenire le terapie intensive”. Quella fotografata dal grafico contenuto nel rapporto è la stima dell’efficacia in relazione a casi covid diagnosticati, ospedalizzati, ricoverati in terapia intensiva e deceduti, nella popolazione italiana di età superiore a 12 anni. Il periodo a cui fa riferimento è 4 aprile-26 settembre 2021. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P