Elezioni 2021, Meloni: “Sfido Letta, sì Draghi al Quirinale se elezioni subito”

Sulle elezioni amministrative 2021, “ho sentito i toni trionfalistici di Letta. Il segretario del Pd dice che la destra è battibile. Bene, ora il lancio la sfida a Letta: Fdi è pronta a votare Draghi al Quirinale purché si vada subito alle elezioni”. Così Giorgia Meloni nel corso della conferenza stampa sul voto amministrativo in via della Scrofa, sede di Fdi. ”Parlano di presunta grande vittoria del centrosinistra, ma io non la ravviso, non la vedo…”, dice, aggiungendo: “Parlano di grande vittoria, ma io invito il centrosinistra a rinviare i festeggiamenti a dopo i ballottaggi”. Per Meloni, “la prima notizia è che il Movimento cinque stelle è scomparso. E’ una buona notizia, si torna al sistema bipolare”. Il dato dell’astensionismo dimostra che ”non è in crisi la politica, non sono in crisi i partiti, ma è in crisi la democrazia”, sottolinea. 


“La partita più importante è Roma” e “è ancora aperta”. “Siamo pronti ai ballottaggi e alle elezioni politiche”, ha detto ancora Meloni. “Dicevano di Michetti che era un candidato improvvisato. A Roma è il primo, il suo risultato è significativo. E’ avanti in maniera significativa”, sottolinea, mentre “i risultato di Gualtieri secondo me è molto deludente, è molto sotto le aspettative”. 

”Attendiamo i dati definitivi”, ma allo stato, Fdi risulta il “primo partito a Roma, e in assoluto si afferma come primo partito nel centrodestra”, continua Meloni, che assicura: “Devo dire che un centrodestra a trazione Fratelli d’Italia è molto competitivo. Attendiamo i dati definitivi – rimarca -, ma sono molto soddisfatta per noi”, ha detto la leader di Fdi. 

E sugli avversari nelle elezioni romane, “devo dire che la Raggi ha conseguito un risultato di tutto rispetto e anche Calenda”. Il leader di ‘Azione’ ha ottenuto un ”risultato ragguardevole”, dice.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P