Alec Baldwin, arma sul set carica con proiettili veri

L’arma di scena utilizzata da Alec Baldwin sul set di “Rust” era stata caricata con proiettili veri. E’ quanto emerge dai documenti del tribunale di Santa Fe, competente del caso, secondo cui la pistola era stata consegnata all’attore da un assistente alla regia, che non sapeva che fosse stata caricata con proiettili veri e che aveva detto che l’arma era sicura. Con quell’arma Baldwin ha ucciso la direttrice della fotografia, Halyna Hutchins, e ferito gravemente il regista Joel Souza. Gli investigatori arrivati sul set hanno sequestrato le altre armi e munizioni da usare durante le riprese. 


Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

L'edizione 2021 della WIDC si è tenuta con successo a Yantai, nella provincia dello Shandong

Articolo successivo

Vaccino under 12, Rasi: "Con circolazione virus così bassa potrebbe essere evitato"

Articoli correlati
P