L’importanza dei prodotti monouso per una maggiore igiene

Un cliente che decide di sottoporsi a un trattamento estetico e richiede l’aiuto di un professionista si aspetta il rispetto di regole e principi molto importanti. Tra questi, quello che riveste un ruolo fondamentale è garantire uno standard igienico ottimale. 


Un professionista del settore, quando esercita la propria professione, si trova nella condizione di dover utilizzare diversi strumenti su un numero elevato di persone. 

Tra questi vi sono sicuramente gli attrezzi del lavoro, tra cui oggetti in metallo o strumenti elettronici, ma anche eventuali piani d’appoggio e superfici che entrano in contatto con tutti i clienti. 

Il fatto che la stessa superficie venga toccata ed entri in contatto con molte persone, può rappresentare un serio problema per l’igiene. Con questi contatti multipli, infatti, si favorisce il propagare di molti batteri, virus e funghi che possono recare un danno sia estetico che legato alla salute della persona. 

Una situazione di questo tipo va sempre evitata, e per fortuna esistono diverse soluzioni pensate proprio per garantire standard igienici di alto livello, qui una guida sulla sicuerezza e igiene nei centri estetici: https://www.confestetica.it/riferimenti-normativi-e-leggi/sicurezza-ed-igiene-nei-centri-estetici . Tra questi vi sono i prodotti monouso. 

Come si può facilmente intuire dal nome, un prodotto monouso è un oggetto che può essere utilizzato una sola volta, dopodiché va smaltito. 

Utilizzare i prodotti monouso risolve innumerevoli problemi. Il più ovvio è legato proprio all’aspetto igienico dell’ambiente: grazie ai prodotti monouso, si evita il contatto di aree delicate del corpo del cliente con superfici che, in precedenza, erano state toccate da altre persone, o dallo stesso professionista. 

Ma questo è solo uno dei benefici che i prodotti monouso portano con sé. In effetti, utilizzare prodotti monouso – che in molti casi hanno anche un costo irrisorio – significa anche spendere meno in prodotti costosi come disinfettanti e soluzioni chimiche pensate per distruggere i microrganismi senza danneggiare le superfici.

In questo modo, non solo si risparmiano molti soldi, ma si riesce a salvaguardare l’ambiente in maniera efficace, perché non vengono utilizzati prodotti aggressivi e potenzialmente dannosi per l’ecosistema. 

Il dubbio che anche i prodotti monouso possano rappresentare un problema ecologico è infondato. Nonostante alcuni dispositivi usa-e-getta siano effettivamente non biodegradabili, è bene sapere che vi sono valide alternative, non necessariamente costose, che offrono importanti vantaggi sotto questo punto di vista, in quanto possono essere riciclati molte volte, mantenendo standard qualitativi di tutto rispetto. 

Un altro aspetto non di poco conto che viene in parte risolto dai prodotti monouso è legato alla sicurezza del professionista. Molti clienti non se ne rendono conto, ma chi paga direttamente le conseguenze di standard igienici non ottimali è senza dubbio chi sta esercitando la professione, in quanto si tratta della persona che in effetti spende il proprio tempo nello studio e che entra in contatto col maggior numero di persone in assoluto. 

L’uso di dispositivi monouso nel campo dei trattamenti estetici limita in maniera evidente anche la probabilità che il professionista possa andare incontro a problemi estetici o di salute provocati da infezioni o dalla diffusione di microrganismi. 

Alcuni potrebbero asserire che l’alternativa più ecologica ed efficiente all’uso di prodotti monouso sia l’adozione di teli e coperture lavabili (ad esempio gli asciugamani). Anche questa conclusione, purtroppo, non è del tutto corretta. 

Innanzitutto, il salone che intende utilizzare asciugamani al posto dei prodotti monouso deve ricorrere a un investimento iniziale più importante, per via della necessità di acquistare un numero elevato di dispositivi in cotone che hanno un prezzo ovviamente più alto rispetto allo stesso numero di prodotti usa-e-getta. 

Inoltre, teli e asciugamani vanno lavati dopo ogni utilizzo. Il lavaggio, in questo caso, non ha il solo compito di detergere l’oggetto, ma anche di igienizzarlo accuratamente. Per ottenere un simile risultato, è necessario ricorrere sia a lavaggi ad alte temperature che a detergenti aggressivi, che di certo non salvaguardano l’ambiente, oltre a richiedere una spesa rilevante. 

Ancora una volta, con i dispositivi usa-e-getta, questi problemi possono essere facilmente risolti. Dopo l’utilizzo, l’oggetto viene gettato via, e dopo opportuni trattamenti è pronto per essere riciclato e riutilizzato. 

Non bisogna poi trascurare un altro importantissimo vantaggio legato all’uso dei prodotti usa-e-getta, non direttamente correlato ad aspetti pratici. Si tratta dei benefici per l’immagine del salone o del libero professionista. 

I clienti che si rivolgono a un salone o a un professionista per ricevere un trattamento estetico sono sempre alla ricerca del meglio, e prestano molta attenzione anche ai dettagli apparentemente più irrilevanti. Per un potenziale cliente, sapere che il salone o il professionista adoperano prodotti monouso rappresenta una garanzia importante, che attesta l’attenzione che chi esercita la professione rivolge verso il cliente. 

Usare prodotti monouso, quindi, può essere utile ad attirare più clienti, e a comunicare ad essi che l’igiene viene presa attentamente in considerazione. In questo modo, non si può che donare al cliente un’esperienza piacevole. 

In definitiva, adottare prodotti monouso nel proprio salone o con i propri clienti non può che rappresentare un vantaggio. I prodotti monouso salvaguardano l’igiene, sono economici, tutelano l’ambiente (se riciclabili) e migliorano l’immagine del salone/professionista. 

Ovviamente, l’altro problema riguarda dove acquistare questi dispositivi monouso a prezzi convenienti, senza rinunciare alla qualità. Sotto questo punto di vista, i prodotti di Ebrand Italia: https://www.ebranditalia.com/it/forniture-estetica/monouso-estetica.html sono tra i migliori disponibili in commercio. Oltre a una vasta gamma di dispositivi monouso per il settore estetico, il brand offre molti altri vantaggi, tra cui spedizioni rapidissime, prezzi competitivi e la possibilità di effettuare un preventivo. 

Per migliorare l’immagine del proprio salone e attirare più clienti, il consiglio è quello di scegliere i migliori prodotti monouso disponibili sul mercato, per offrire alle persone un’esperienza eccezionale.

Total
7
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P