Green pass, Lega vota emendamento Fdi su obbligo under 18: bocciato

La Camera ha respinto con 268 contrari voti, 137 favorevoli e 2 astensioni un emendamento di Fdi (prima firma del capogruppo Lollobrigida), votato anche dalla Lega, per escludere gli under 18 dall’obbligo di adottare il green pass. Il voto dell’emendamento si è svolto a scrutinio segreto.  


“Primo emendamento su esenzione green pass per i minorenni votato anche dalla Lega. Respinto. Voti favorevoli largamente inferiori alla maggioranza assoluta. Molti evidentemente si sono vergognati e sono usciti per non votare. Rimane solo prossimo emendamento a scrutinio segreto”, scrive su Twitter Claudio Borghi, deputato della Lega.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P