Gratta e vinci rubato, avvocato tabaccaio: “Ha pianto tanto, non ricorda i fatti”

“Si scusa con tutti, soprattutto con la signora anziana, ha pianto tanto. E’ una persona che sta molto male, è in carcere e non riesce a ricordare i fatti. Secondo me è gravemente malato, avrò domani le sue cartelle cliniche che inoltrerò al magistrato che procede all’interrogatorio”. A raccontarlo all’Adnkronos è l’avvocato Vincenzo Strazzullo, difensore Gaetano Scutellaro, il tabaccaio napoletano arrestato per avere sottratto a un’anziana un gratta e vinci da 500mila euro e avere tentato la fuga. 


Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P