Ford Ranger: la nuova generazione per il mercato europeo

Entro fine anno sarà svelata la nuova generazione del pick-up Ford Ranger, la cui commercializzazione sul mercato europeo partirà nel corso del 2022. La gamma comprenderà le motorizzazioni diesel 2.0 EcoBlue biturbo da 213 CV e 3.0 EcoBlue V6 da 250 CV di potenza, entrambe abbinate al cambio automatico a dieci rapporti.


Tuttavia, la principale novità del prossimo Ford Ranger è rappresentata dalla configurazione a propulsione ibrida Plug-In Hybrid da 367 CV di potenza complessiva e 680 Nm di coppia massima, con il pacco delle batterie da 13,1 kWh che garantirà fino a 50 km di autonomia massima nella modalità di guida elettrica. Successivamente, non è esclusa la sportiva declinazione Raptor, con la stessa tecnologia Plug-In Hybrid della SUV di grandi dimensioni Explorer da 457 CV di potenza complessiva e 825 Nm di coppia massima.

Sul mercato statunitense, invece, il nuovo Ford Ranger dovrebbe essere proposto anche con le unità a benzina 2.3 EcoBoost da 300 CV, 2.7 EcoBoost da 330 CV e 3.0 EcoBoost V6 da 400 CV di potenza, quest’ultima destinata alla versione sportiva Raptor. Nel 2023, invece, sarà affiancato dalla variante SUV denominata Everest, nonché dal gemello Volkswagen Amarok con cui condividerà anche l’assemblaggio presso l’impianto sudafricano di Silverton.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P