Eruzione La Palma, nuova colata nella notte: distrutte centinaia di case

La lava del nuovo vulcano del complesso del Cumbre Vieja, sull’isola di La Palma nelle Canarie, ha distrutto 190,7 ettari di terreno e 402 case, oltre a 15,2 chilometri di strade. Sono gli ultimi dati forniti dal satellite del programma Copernicus dell’Unione europea, con oltre 10 ettari e 30 case in più rispetto a ieri. 


Intanto da Fuerteventura arriveranno oggi a La Palma uomini della protezione civile, personale sanitario e volontari per prestare soccorso alla popolazione locale. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P