Covid oggi Italia, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 14 settembre

Il bollettino Covid Italia di oggi, martedì 14 settembre 2021, con numeri e news della Protezione Civile e del ministero della Salute – regione per regione – su contagi, ricoveri, morti. I numeri dalla Sicilia, dalla Lombardia e dalla Puglia, dal Lazio e dalla Campania, dalla Toscana e dal Veneto, mentre sta per partire il piano per la terza dose di vaccino e si discute sulla possibilità di introdurre l’obbligo vaccinale e estendere il green pass. I numeri delle grandi città come Roma, Milano e Napoli. Il punto sui vaccini in Italia. 


Sono 87 i nuovi contagi da coronavirus in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 14 settembre. Zero, invece, i morti nelle ultime 24 ore. I nuovi casi hanno un’età compresa tra 3 e 94 anni e portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 80.284. Il totale risulta inferiore in quanto sono stati eliminati 6 casi, comunicati nei giorni scorsi, risultati duplicati o in carico ad altra Regione. Il bilancio dei morti resta fermo a 2.535. 

Gli attualmente positivi (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 2093 (-79 rispetto a ieri): nel totale sono ricompresi anche 407 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche. 73 pazienti (-2 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 7 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 2.013 (-77 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. 

Sono 58 i contagi da coronavirus in Basilicata oggi, 14 settembre 2021, secondo i numeri del bollettino della regione. Registrato un decesso. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 955 tamponi molecolari. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 50 (-3) di cui 4 in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 1.267 (+1). I lucani guariti o negativizzati sono 49.  

Sono 427 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 14 settembre 2021, secondo i dati covid-19 nel bollettino della regione. Registrati altri 7 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 46.934 tamponi, il tasso di positività è allo 0,91%. “L’incidenza si sta abbassando”, dice il governatore Luca Zaia. Nella regione, ad oggi i positivi sono 12.589. Sono 261 i pazienti covid in area non critica. In terapia intensiva, 56 persone. “In terapia intensiva -dice Zaia- l’80% dei pazienti non sono vaccinati. In area non critica, i non vaccinati sono quasi il 70%”. 

Sono 187 i contagi da coronavirus in Puglia oggi, 14 settembre 2021, secondo i numeri del bollettino della regione. Registrati altri 4 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 15.099 test. Spiccano i 44 contagi in provincia di Bari. Le persone attualmente positive sono 3.589. I pazienti covid ricoverati in area non critica sono 183. In terapia intensiva, invece, 20 malati. 

Sono 279 i contagi da coronavirus in Toscana oggi, 14 settembre 2021, secondo i dati covid-19 del bollettino della regione anticipato dal governatore Eugenio Giani. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 279 su 17.516 test di cui 7.099 tamponi molecolari e 10.417 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,59% (5,4% sulle prime diagnosi)”, scrive Giani sui social, aggiungendo che i vaccini attualmente somministrati nella regione sono 5.108.788. 

Sono 91 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 14 settembre in Friuli Venezia Giulia, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Non si registrano decessi. Nelle ultime 24 ore 4.360 tamponi molecolari e 5.965 test rapidi antigenici. Sono 9 i pazienti in terapia intensiva, mentre quelli negli altri reparti risultano essere 45. Da inizio pandemia i decessi sono stati 3.809. 

Sono 68 i nuovi contagi da Coronavirus oggi 14 settembre in Sardegna, secondo i dati Covid-19 dell’ultimo bollettino della Regione. Da ieri ci sono stati altri 4 morti: due donne, di 88 e 94 anni, e un uomo di 81 di Cagliari, oltre a una quarta vittima, un uomo di 86 anni di Sassari. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 3.408 tamponi processati tra molecolari e antigenici. I pazienti ricoverati in ospedale sono 201, 12 in meno rispetto a ieri, 23 in terapia intensiva, uno in meno rispetto a ieri). In isolamento domiciliare restano 4.447 persone. 

 

 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P