Covid, Farina: ‘Assicurazioni asset strategico per ripresa, investimenti coerenti con pnrr’

”Le assicurazioni sono un asset del paese strategico per la ripresa” perché possono offrire ”la protezione che promuove lo sviluppo e gli investimenti coerenti con le indicazioni e i progetti del pnrr”. Lo afferma il presidente di Poste italiane e Ania, Maria Bianca Farina, intervenendo alla presentazione del rapporto Sace sull’export. ”Integrare il sistema pubblico con la mutualità assicurativa, questo è il punto”, spiega. ”I privati spendono, ma ognuno per conto suo e ovviamente se hanno risorse. Se si fa ricorso invece alla mutualità assicurativa, questo sicuramente contribuirebbe alla serenità delle persone e libererebbe risorse per lo sviluppo di cittadini e imprese”.  


”Sarebbe necessario pensare a una riforma del nostro welfare”, sottolinea Farina. ”Un sistema che ormai è datato nel tempo e che bisognerebbe ripensare per renderlo più inclusivo ed equo per tutti i cittadini”. ”Sul fronte della protezione -secondo il presidente- bisogna intervenire in sintonia e sinergia con le risorse pubbliche perché se un paese è più protetto si sviluppa meglio. Pensiamo a quello che è successo durante la pandemia, a quanti supporti estemporanei abbiamo dovuto dare alle innumerevoli partite iva”.  

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P