Cosa mettere in giardino per i bambini? Attrazioni divertenti all’aperto per grandi e piccoli

Ci giocheranno per molte ore facendo movimento fisico, si divertiranno tantissimo e passeranno tempo all’aria aperta. Stiamo parlando dei giochi, parchi giochi e altre magnifiche attrazioni per bambini. Quale sceglierai di comprargli per il tuo giardino?


I tuoi bambini avranno ricordi bellissimi della loro infanzia trascorsa in giardino. A maggior ragione se su un comune prato verde aggiungerai un parco giochi che offre così tante possibilità per giocare e nascondersi!  

Una sabbionaia per i piccoli costruttori

La sabbionaia piacerà soprattutto ai bimbi più piccoli e a quelli in età prescolare. In più assemblarla è davvero facile e costa poco. Basta mettere insieme un po’ di assi di legno a forma di quadrato o rettangolo, coprire il fondo con del legno o del cartone e versare qualche carriola di sabbia. La sabbia non dovrebbe essere troppo fine – l’aggiunta di argilla farà sì che tutte le formine stiano al loro posto. E possiamo dare inizio alla costruzione! 

Un trampolino per scatenarsi

C’è poco da fare, i bambini adorano saltare sul trampolino. Scegli  trampolini per i bambini in base alla loro età e al loro peso. I trampolini con un diametro maggiore hanno una portata più alta e di solito anche un’elasticità più elevata. Ci puoi saltare sopra tranquillamente anche tu, così vi divertirete insieme. Per i bambini più piccoli consigliamo invece di acquistare un trampolino con sospensioni più basse. Quando compri il trampolino, investi anche qualcosa in una rete di protezione che offra maggiore sicurezza.

Una parete da arrampicata non solo per gli atleti

Per i bambini, arrampicarsi e scalare sono grandi avventure e perché se le possano godere fino in fondo, puoi mettere una parete da arrampicata in giardino. Le pareti da arrampicata per bambini sono basse e sono munite di prese facili da afferrare che possono essere spostate e cambiate a piacere. Su queste pareti i piccoli scalatori non solo si divertiranno, ma alleneranno anche la loro forza, resistenza e agilità. Puoi installare la parete in giardino separatamente oppure includerla all’interno di un parco giochi più grande.

L’altalena e lo scivolo

Questi giochi all’aperto divertono i bambini già da tante generazioni e non c’è di che stupirsi, senza di loro l’infanzia non sarebbe completa! Se in giardino hai un albero più alto, allora ecco l’occasione perfetta per appendere un’altalena su uno dei rami. Per ottenere lo stesso risultato puoi usare anche una fune più spessa con un nodo in fondo. I bambini ci si possono dondolare oppure possono imparare a usarla per arrampicarsi fino in cima. Anche l’altalena li terrà impegnati a lungo nei loro giochi. Inoltre, uno scivolo è perfetto per completare la      sabbiera o il parco giochi con la parete da arrampicata.

La casetta nascondiglio

In casa hai un bambino introverso che preferisce immergersi nelle storie dei libri per bambini? Sarà entusiasta della sua casetta dove potrà nascondersi quando gli pare e piace e dove poter leggere indisturbato – magari anche sotto la pioggia. Puoi comprare la casetta da giardino per bambini già pronta, ma con un po’ di abilità riuscirai a costruirla anche da solo. I bambini andranno matti per il tee-pee, la tenda e le pareti in legno. Lascia che siano loro ad arredare l’interno dando libero sfogo alla loro fantasia.

Total
33
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P