Catania, uccide l’ex moglie a coltellate e tenta il suicidio

Un uomo di 47 anni ha ucciso a coltellate la sua ex moglie di 46 anni, a Bronte, in provincia di Catania. L’uomo avrebbe poi tentato di togliersi la vita ed è al momento ricoverato all’ospedale Cannizzaro di Catania. Oggi si sarebbe svolta l’udienza per la separazione. Le indagini sono condotte dai carabinieri. 


Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P