Ascolti tv: Scherzi a parte “umilia” Cattelan. De Filippi batte Venier

Un’altra domenica da incorniciare per Canale 5 in termini di ascolti tv (26 settembre).


A cominciare dal serale, con Scherzi a Parte che umilia Da Grande di Alessandro Cattelan.

Il programma di Canale 5, condotto da Enrico Papi, ha ottenuto 3.043.000 telespettatori, share 17,28%.

Molto più bassi i numeri di Rai1, nonostante gli auspici del direttore Stefano Coletta alla vigilia della seconda puntata. Da grande, nella sua seconda e ultima puntata, ha ottenuto un netto di 2.196.000 telespettatori, con uno share del 12,02%.

Anche il pomeriggio vede l’egemonia di Canale 5. Mara Venier e la sua Domenica In, così come Francesca Fialdini con Da noi a ruota libera, devono arrendersi ad Amici di Maria De Filippi e Verissimo.

Se lo share della Venier oscilla tra il 13-14%, quello della Fialdini invece su 11,93%. Maria De Filippi risponde con un 16,50% mentre Silvia Toffanin sale a quota 18%.

Le uniche gioie di Rai1 sono legate, come da diversi anni, agli appuntamenti con Uno Mattina in Famiglia (condotto da Setta – Timperi – Muccitelli) e Linea Verde, il cui debutto stagionale ottiene il 19% di share e quasi 2.7 milioni di telespettatori. Esordio positivo, dunque, per la conduzione di Beppe Convertini affiancato da Peppone.

Bene anche il preserale, con le conferme di Reazione a Catena e I Soliti Ignoti.

Total
1
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P