Afghanistan, talebani: “In università donne e uomini divisi”

Nelle università in Afghanistan donne e uomini saranno divisi e verrà consentita quindi l’istruzione sulla base della segregazione di genere. Ad annunciarlo è stato il ministro dell’Istruzione superiore del governo dei Talebani, Shaikh Abdul Baqi Haqqani, affermando che “l’istruzione mista è in conflitto con i principi dell’Islam e dall’altro lato è in contrasto con i valori nazionali ed è contraria alle abitudini e tradizioni degli afghani”.  


Se le università ne hanno la possibilità, i campus saranno organizzati sulla base della segregazione di genere, dove questo non è possibile le università dovranno stabilire orari diversi o organizzare una spartizione delle classi tra studenti e studentesse, ha aggiunto precisando le studentesse verranno affidate a insegnanti donne e dove non sarà possibile a insegnanti uomini nel rispetto delle norme della sharia. Sarà inoltre obbligatorio rispettare un nuovo codice di abbigliamento. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P