Afghanistan, talebani in Panshir: civili chiusi nei container

”I Talebani stanno costringendo centinaia di civili della Valle del Panshir dentro a container, per farli morire asfissiati e di fame”. E’ la denuncia del quotidiano turco Vatan Today, che su Twitter parla di ”arresti di massa, massacri, torture, atti umiliati e crimini di ogni tipo” messi in atto dai Talebani nei confronti dei civili del Panshir.  


Sui social media circolano anche video di Talebani armati di kalashnikov che fanno scendere con la forza civili disarmati da camion e li costringono a entrare in alcuni container al grido di ”corrotti, infedeli”. 

In mattinata il Fronte nazionale di resistenza del Panshir aveva lanciato l’allarme su Twitter: i Talebani hanno espulso dalla Valle ”migliaia di persone” e stanno attuando una ”pulizia etnica” con ”omicidi e azioni di vendetta” mentre ”il mondo resta a guardare con indifferenza”. 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P