Nuovi trend: gli eSports conquistano la leadership nel mondo del gambling online

Inutile nascondere che tra le tendenze più in voga dell’ultimo anno il gioco online occupi un posto di eccezionale fattura. Non era scontato all’inizio della pandemia, né lo era a fronte di una sempre più rapida stabilizzazione della convivenza col Covid-19. Ma se c’è una tendenza che si è affermata più di tutte questa è legata agli eSports, capaci di fare meglio di casinò e poker. Certo, i primi hanno avuto un largo successo, complice anche l’implementazione di strumenti come il bonus senza deposito, continuando una crescita iniziata già tempo fa. Gli eSports, invece, non partivano coi favori dei pronostici. Che sono stati difatti tutti ribaltati dall’ultimo report di mercato di ICE365.

Oggigiorno gli eSports sono una colonna portante dell’industria del gaming, come confermato dal rapporto eSports Betting, piattaforma creata grazie ad un investimento di un milione di sterline in tecnologia digitale da parte di Clarion Gaming.  I dati dello specialista di analisi di Newzoo supportano questa premessa. Così come l’infografica “World at a glance”, che evidenzia la crescita esponenziale del settore.

Il pubblico globale degli eSports è destinato ad aumentare a 646 milioni di giocatori entro il 2023, una cifra ancor più netta degli attuali 495 milioni di persone. Le entrate passeranno dai “soli” 7,7 miliardi di dollari del 2017 ai 18,5 miliardi di dollari per il 2026. Le previsioni parlano di entrate che aumenteranno fino al 44,4% su base annua.

L’ultimo rapporto del team ICE365 fornisce ulteriori approfondimenti regione per regione nel mondo, dagli USA all’India. Il numero uno di Clarion Gaming, William Harding, ha parlato di crescita astronomica per gli eSports, settore più degli altri guidato dalla tecnologia. L’unico handicap è la regolamentazione, che manca. Il che ha portato ad un quadro frastagliato della situazione ma mentre il settore continua a crescere va via via radicandosi anche nella cultura popolare: ne stanno prendendo atto tutti gli addetti ai lavori. Con questo rapporto, ICE365 mira a fornire al settore le informazioni necessarie per individuare le opportunità man mano che emergono.

Intanto il rapporto apre un’altra questione: quella di introdurre degli standard più elevati, essendo il settore manchevole, per spingere sempre di più ad investimenti specifici sugli eSports. Il settore è di gran lunga quello maggiormente apprezzato dalle nuove generazioni, nuovo target da guardare sul fronte marketing. Pertanto è plausibile che questa tendenza, ormai nemmeno tanto nuova, è destinata ad affermarsi ulteriormente da qui ai prossimi anni. Che saranno sempre più digitali, sempre più interattivi.


Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P