12s o 13? Le anticipazioni sui successori di iPhone 12

A settembre Apple lancerà i suoi nuovi modelli di smartphone. 


Secondo Letsgodigital, la serie iPhone 12 sarà molto probabilmente seguita dalla serie iPhone 12s, anche se alcuni credono che sarà la serie iPhone 13 . Sono previsti nuovamente almeno quattro modelli, oltre a una mini variante e un modello base, verranno annunciati altri due modelli Pro avanzati.

È noto da tempo che Apple vuole ridurre le differenze tra Pro e Pro Max. L’ iPhone 12s Pro avrà un display più piccolo rispetto all’iPhone 12s Pro Max, ma in termini di fotocamera, i due modelli probabilmente non saranno più inferiori l’uno all’altro.

Con il passare del tempo, sempre più si conoscono i nuovi prodotti di punta di Apple. Questo ha ispirato il graphic designer Technizo Concept a dare vita all’atteso iPhone 12s Pro 5G in una serie di nuovi rendering di prodotti. Il talentuoso 3D designer ha realizzato anche il video qui sotto, in cui il nuovo telefono Apple viene mostrato da tutti i lati.

iPhone 12s

iPhone 12s Pro ottiene uno schermo ProMotion da 6,1 pollici

Il successore dell’iPhone 12 Pro (recensione) sarà rinnovato e migliorato su diversi punti. Le dimensioni del display rimangono invariate rispetto allo scorso anno. L’iPhone 12s mini sarà dotato di un display da 5,4 pollici. Il modello standard e l’iPhone 12s Pro avranno entrambi uno schermo da 6,1 pollici, il modello di punta sarà dotato di un display da 6,7 ​​pollici.

Nuova è la frequenza di aggiornamento di 120 Hertz, grazie all’elevata frequenza di aggiornamento dello schermo, le immagini in movimento appariranno molto più fluide. Un’elevata frequenza di aggiornamento garantisce inoltre un maggiore comfort operativo durante lo scorrimento. Entrambi i modelli Pro avranno molto probabilmente un display LTPO con una frequenza di aggiornamento adattiva di 120Hz – in altre parole, la frequenza di aggiornamento verrà regolata automaticamente in base all’app in uso, in modo da risparmiare sui consumi energetici. Questa tecnologia è già stata applicata all’iPad Pro .

Apple sembra voler aggiungere una nuova funzione dello schermo, l’iPhone 12s Pro sarà probabilmente dotato per la prima volta di un display Always-On. In questo modo, le informazioni generali, come l’ora e l’indicatore della batteria, rimangono visibili anche quando lo schermo è spento. Uno svantaggio è che questa funzionalità richiede molto dalla batteria.https://www.youtube.com/embed/jnncQE6nh-w

Il design rimane sostanzialmente invariato. L’anno scorso, Apple ha scelto di fornire i nuovi modelli con una cornice piatta. Ci aspettiamo anche di vedere questo design distintivo nei nuovi modelli 2021.

Da quando il tasto home è stato rimosso dall’iPhone X, nessun nuovo smartphone Apple è apparso (a parte l’ iPhone SE 2020 ) con un sensore di impronte digitali. Invece, Apple si è concentrata sulla sua avanzata tecnologia 3D Face ID. Nell’ultimo anno, tuttavia, abbiamo dovuto indossare una maschera facciale in massa, poiché la tecnologia di riconoscimento facciale non è il metodo più conveniente per sbloccare il telefono.

Fortunatamente, questo sembra cambiare con i nuovi modelli. Secondo quanto riferito, l’iPhone 12 s Pro riceverà un sensore Touch ID che viene elaborato sotto lo schermo, un sensore di impronte digitali in-display, come sappiamo da anni da molti dispositivi Android. La tecnologia di riconoscimento facciale 3D continuerà ad esistere, gli utenti avranno semplicemente a disposizione un ulteriore metodo di autenticazione biometrica.

iPhone 12s Pro Sunset Oro Oro Rosa

iPhone Apple con notch più piccolo

Da quando l’ iPhone X è stato rilasciato nel 2017, la tacca è stata una delle parti più discusse dei nuovi modelli. Riguarda la tacca nera nella parte superiore dello schermo, in cui è incorporata la fotocamera TrueDepth 3D.

Sebbene molti altri produttori di smartphone siano ora passati a un sistema di fotocamere perforate, Apple si attiene ancora alla tacca. Anche quest’anno, il notch nella parte superiore dello schermo giocherà nuovamente un ruolo nella segnalazione dei dispositivi previsti. Apple sembra scegliere di ridurre il notch di circa il 25% con iPhone 12s Pro (Max). I rendering 3D di Technizo Concept mostrano chiaramente come sarà questa tacca ridotta.

Un telefono Apple completamente privo di notch non sembra più lontano. Presumibilmente, l’iPhone 14 Pro (Max) previsto per il prossimo anno sarà dotato di un design a schermo intero, con la selfie camera posta sotto lo schermo.

Diversi produttori Android hanno ora presentato il loro primo smartphone con fotocamera sotto il pannello, tra cui ZTE Axon 30 , Xiaomi Mi Mix 4 e Samsung Galaxy Z Fold 3 . Nel frattempo sono già state messe online le prime foto di prova di questi modelli. Ciò dimostra che la fotocamera sotto il display di Xiaomi è la meno visibile e offre anche una qualità dell’immagine migliore rispetto alla variante Samsung.

Sebbene non ci si aspetti che i modelli di iPhone 2021 dispongano di una “fotocamera invisibile”, sembra che Apple sia già molto avanzata con questa nuova tecnologia per fotocamere selfie. È possibile che nel prossimo anno questo si traduca anche in un iPhone con una fotocamera selfie sotto lo schermo.

Nuovo iPhone

Tripla fotocamera con sensori più grandi e modalità notturna migliorata

La tripla fotocamera dell’Apple iPhone 12s Pro dovrebbe essere aggiornata. Sebbene il layout sul retro sembri quasi identico, il sistema della fotocamera funzionerà meglio di prima. Apple sembra voler utilizzare sensori più grandi, che miglioreranno la qualità dell’immagine, specialmente nei momenti in cui c’è poca luce ambientale disponibile. A causa dei sensori di immagine più grandi, la fotocamera sporgerà leggermente oltre l’alloggiamento.

Presumibilmente, sarà integrato anche un obiettivo ultra grandangolare (f/1.8) molto migliorato. Questo sembra anche avere una modalità notturna migliorata, per poter scattare bellissime foto serali/notturne. Ci aspettiamo di vedere la tecnologia di stabilizzazione Apple Sensor Shift, che è stata applicata esclusivamente all’iPhone 12 Pro Max l’anno scorso, anche questa volta nel 12s Pro.

Probabilmente sarà di nuovo presente anche lo scanner LiDAR, per poter eseguire accurate misurazioni di profondità 3D. È un’alternativa alla fotocamera 3D ToF e al sensore di messa a fuoco automatica laser utilizzato su molti smartphone Android di fascia alta.

Le opzioni di zoom possono anche essere espanse. In ogni caso, ci aspettiamo che l’iPhone 12s abbia uno zoom ottico di almeno 2,5x, come è possibile anche con l’attuale ammiraglia iPhone 12 Pro Max. Apple lo vende come zoom ottico 5x, tuttavia, che viene misurato dal punto più ingrandito con l’obiettivo ultra grandangolare. Con l’obiettivo grandangolare standard, è uno zoom 2,5x. Con l’iPhone 12 Pro, questo è limitato allo zoom ottico 2x (tecnicamente 4x).

Anche nel campo della qualità video, sembrano essere state implementate diverse innovazioni. Pensa alla registrazione video ProRes di alta qualità, in cui puoi determinare la sfocatura dello sfondo, aggiungere filtri e altro ancora. Si parla anche di una funzione Cinematic Video per la modalità ritratto e di un sistema di filtri basato sull’intelligenza artificiale.

Colori dell'iPhone

Chipset A15 Bionic e sistema operativo iOS 15

Come ogni anno, Apple integrerà un SoC rinnovato. Il 12s Pro dovrebbe essere alimentato dal SoC A15 Bionic, che viene cotto utilizzando il processo a 5 nm. Grazie al modem 5G integrato sarà possibile utilizzare anche la rete 5G.

Presumibilmente, il nuovo modello offrirà anche il supporto mmWave, in modo da poter raggiungere velocità Internet ancora più elevate. L’attuale serie di iPhone 12 supporta solo le frequenze più basse: Sub-6 Ghz. Questo è anche molto adatto per le aree rurali, per le aree urbane trafficate mmWave consentirà Internet significativamente più veloce. I modelli americani sono già dotati di supporto mmWave, si prevede che questo si applicherà anche ai modelli europei nel 2021.

Naturalmente, anche l’iPhone 12s Pro 5G funzionerà su un nuovo sistema operativo. Siamo già arrivati ​​a iOS 15. Nel giugno di quest’anno, Apple ha rivelato molti dettagli sul nuovo sistema operativo al WWDC, da allora puoi anche iscriverti al programma software beta. Questo è un aggiornamento importante con molte nuove funzionalità e miglioramenti. Un’anteprima di iOS 15 può essere visualizzata qui .

Facetime, ad esempio, sarà notevolmente migliorato e non sarà più adatto solo ai dispositivi Apple, ma sarà presto utilizzato anche in combinazione con un telefono Android o un PC Windows. Le notifiche arriveranno presto in gruppi, in modo da non essere più continuamente sommersi da nuove notifiche.

Fotocamera iPhone 12s

Un’altra nuova funzionalità è “Focus”, che ti impedisce di essere distratto quando devi concentrarti o isolarti. Il browser Safari riceverà anche un enorme aggiornamento in iOS 15. Ad esempio, l’indirizzo e la barra di ricerca verranno spostati in basso. Inoltre, saranno rese disponibili funzioni aggiuntive tramite l’app ‘Foto’, verranno aggiornate anche l’app ‘Mappe’ e l’app ‘Meteo’. Infine, vengono rese disponibili nuove opzioni Memoji, quindi ora puoi anche cambiare l’abito.

È possibile che Apple fornisca anche al nuovo modello Pro una batteria leggermente più grande. L’iPhone 12 Pro con schermo OLED da 6,1 pollici ha una batteria da 2.815 mAh, che è buona per una durata media della batteria di circa 12 ore. Si ipotizza che questa volta Apple installerà una batteria più grande del 10%.

Il suo predecessore era anche dotato di una batteria più grande. In parte a causa dell’antenna 5G, del sistema di fotocamere più grande e dell’alloggiamento più sottile, Apple ha optato per una batteria leggermente più piccola con il 12 Pro. Usando le cosiddette batterie per softboard questa volta, Apple vedrebbe l’opportunità di aumentare la capacità, senza che la batteria occupi spazio extra nel già piccolo alloggiamento.

Per quanto riguarda il caricabatterie e le opzioni di ricarica rapida, è in linea con il disprezzo che non sia incluso alcun adattatore Lightning. Apple ha iniziato questa tendenza lo scorso anno con il rilascio della serie iPhone 12. Presumibilmente, i nuovi modelli supporteranno almeno la ricarica rapida da 20 W e la ricarica wireless da 15 W. Per una ricarica wireless veloce, Apple offre i suoi nuovi caricabatterie MagSafe, ma questi non sono esattamente economici. Soprattutto se si considera che l’attuale generazione supporta solo la ricarica da 15 W.

iPhone 13

Sarà iPhone 12s o iPhone 13?

Sul nome è già stato detto e scritto molto; Sarà l’iPhone 12s o l’ iPhone 13 ? Dopo l’ iPhone 11 e la serie iPhone 12 , la serie iPhone 13 sarebbe un logico seguito. Tuttavia, a volte Apple vuole deviare da questo.

Nei nuovi dispositivi, con un design simile al loro predecessore, l’azienda ha utilizzato l’aggiunta di una “s” più spesso in passato. Questo nome è stato applicato l’ultima volta all’iPhone Xs nel 2018 , come successore dell’iPhone X.

Questa volta, Apple sembra avere un motivo in più per scegliere l’aggiunta di una “s”. Nella società occidentale il “13” è un numero sfortunato. Pertanto, Apple sembra aver deciso di lanciare una serie di iPhone 12s quest’anno e seguirla l’anno prossimo con una linea di iPhone 14.

12s

Sebbene la stragrande maggioranza dei consumatori non avrà probabilmente problemi con un nome iPhone 13, i produttori nel competitivo e saturo mercato degli smartphone devono prendere in considerazione tutto per ottenere i più alti numeri di vendita possibili.

Alcuni sostengono che Apple non l’abbia guardato in passato, ad esempio iOS 13. Tuttavia, questo nome non sarà sperimentato allo stesso modo con il software come con l’hardware – dopo tutto, uno smartphone cambia la versione del software ogni anno, ma il nome del il dispositivo rimane lo stesso.

Inoltre, non sarebbe la prima volta che Apple salta un numero, l’iPhone 9 non è mai stato rilasciato, perché “9” è un numero sfortunato in Giappone. Il mercato giapponese è importante per l’azienda della Silicon Valley, in quanto leader di mercato in Giappone da anni. Tutto sommato, sembra che la designazione rimarrà poco chiara fino a settembre, anche se personalmente mi aspetto che Apple opti per iPhone 12s.

Anteprima iPhone 12s

Colori, prezzo e data di uscita

Ovviamente Apple renderà disponibile il nuovo iPhone in diverse colorazioni. I modelli Pro vengono solitamente rilasciati in una tavolozza di colori chic, che li rende molto popolari tra gli utenti aziendali. L’attuale iPhone 12 Pro è disponibile nei colori grafite (grigio), argento, oro e blu oceano. In quest’ultimo modello, il colore cambia in base all’incidenza della luce. Solo il modello in oro ha un rivestimento speciale, che rende lo smartphone extra resistente ai graffi.

Sebbene non sia chiaro in quali colori sarà disponibile l’iPhone 12s Pro, ci sono state diverse voci secondo cui questa volta Apple rilascerà una variante “Sunset Gold” e una “Rose Gold”. Questi nuovi colori possono essere visti anche nei rendering dei prodotti di Technizo Concept . Inoltre, per il modello Pro sono previste una variante Mignight Grey e una Silver.

Per quanto riguarda la data di uscita, l’anno scorso Apple ha optato per un’introduzione a ottobre. Ciò era in parte dovuto ai problemi della catena di approvvigionamento causati dalla pandemia di corona. Tutti gli anni precedenti, i nuovi modelli di iPhone sono stati annunciati a settembre.

Anteprima iPhone 13

I modelli di iPhone 12s dovrebbero essere presentati nella prima metà di settembre 2021. Le vendite in preordine inizieranno probabilmente poco dopo, dopodiché i nuovi smartphone saranno disponibili a fine settembre.

Non sono ancora disponibili informazioni concrete sui prezzi. L’anno scorso l’iPhone 12 Pro è stato immesso sul mercato per 1.160 euro (128 GB). Per il modello da 256GB si paga 1.280€ e il modello da 512GB costa 1.510€. I prezzi indicati si riferiscono a un dispositivo separato senza SIM senza abbonamento.

È probabile che Apple utilizzerà un prezzo al dettaglio suggerito simile per i nuovi modelli 2021. È possibile che Apple decida di aumentare la capacità di archiviazione, con 256 GB come minimo, integrato da una variante da 512 GB e 1 TB.

Total
12
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P