Tokyo 2020, per l’ottava volta ai Giochi: l’omaggio alla ginnasta Chusovitina

Le gare di ginnastica artistica delle Olimpiadi di Tokyo 2020 sono state sospese al centro di Ariake per rendere omaggio all’uzbeka Oksana Chusovitina, 46 anni e in gara per l’ottava volta ai Giochi. Applausi dalle ginnaste, dai loro tecnici e dai giornalisti presenti. In carriera ha vinto due medaglie olimpiche (un oro a squadre a Barcellona ’92 e un argento nel volteggio a Pechino 2008, il primo con la Comunità degli Stati Indipendenti, il secondo con la Germania). Chusovitina è stata eliminata nel volteggio. 


Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P