34.6 C
Comune di Monopoli
domenica 25 Luglio 2021

Rai, mal di pancia M5S per accordo su Cda

Da leggere

Mugugni in casa M5S, mentre il Parlamento si appresta a votare i componenti del Cda Rai. 5 Stelle, Pd e Leu hanno raggiunto l’accordo su due nomi: Alessandro Di Majo – indicato dal Movimento – sarà votato al Senato, mentre alla Camera le tre forze politiche voteranno per Francesca Bria, indicata dai dem. Sull’intesa si addensano però i malumori di alcuni membri grillini della Commissione di Vigilanza, che puntavano su Antonio Palma: “La Commissione di Vigilanza Rai aveva ricevuto mandato per esaminare i profili più consoni per quanto riguarda i nuovi componenti del Consiglio di amministrazione, un lavoro di approfondimento durato mesi stracciato senza spiegazioni”, si sfoga un parlamentare M5S con l’Adnkronos.  


“Ci saremmo aspettati metodi di selezione e nomi migliori per il rinnovo del cda Rai” dice il presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone, spiegando che “Iv lascia libertà di non votare o di votare scheda bianca”. 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli