29.8 C
Comune di Monopoli
sabato 24 Luglio 2021

ProColombia: La Colombia si impegna per una produzione sostenibile di olio di palma

Da leggere

ROMA, 2 luglio 2021 /PRNewswire/ — Il Paese sudamericano è molto vicino al raggiungimento dell’obiettivo di zero deforestazione ed è leader mondiale nelle migliori pratiche di produzione al fine di trarre vantaggio dai suoi oltre 5,2 milioni di ettari, che racchiudono un grande potenziale per la coltivazione e l’esportazione.  


  

  

In qualità di fornitore leader di olio di palma nelle Americhe e quarto produttore al mondo, la Colombia sta compiendo costanti progressi nella sua missione di affermarsi come leader internazionale nella produzione sostenibile di olio di palma.  

Attualmente, la deforestazione legata alle colture di palme in Colombia è pari allo 0,4%, secondo l’istituto di idrologia, meteorologia e studi ambientali (IDEAM, acronimo spagnolo)”. Inoltre, è in vigore l’accordo Zero deforestazione per la catena dell’olio di palma. Questo accordo è stato firmato da oltre 20 aziende del settore e da rappresentanti governativi, nonché da organizzazioni private e diverse ONG ed è sponsorizzato da altri governi come quelli del Regno Unito, dei Paesi Bassi e della Norvegia. 

L’accordo mira a garantire che tutta la produzione provenga da zone all’interno della frontiera agricola e quindi utilizzi al meglio i 5,2 milioni di ettari con un elevato potenziale di coltivazione sostenibile per la palma da olio. 

Inoltre, l’impegno dei coltivatori colombiani a favore della sostenibilità ha portato a ottenere nel 2020 la certificazione per il 25% dell’olio di palma prodotto secondo standard quali RSPO, ISCC o RAC. Analogamente, la palma da olio è pienamente sostenuta dal governo colombiano ed è inclusa nei Patti di crescita, una strategia del settore pubblico-privato volta a potenziare i settori con condizioni di offerta ottimali, potenziale di domanda internazionale e capacità di aggiunta di valore. 

“Storicamente, l’olio di palma è stato uno dei principali fattori trainanti del portafoglio di prodotti agri-commerciali della Colombia e ha continuato a esserlo negli ultimi mesi. I suoi attributi sostenibili suscitano senza dubbio grande interesse per gli acquirenti internazionali. ProColombia continuerà a sostenere e incoraggiare sempre più aziende a impegnarsi per la conservazione dell’ambiente e lo sviluppo della comunità” ha dichiarato Flavia Santoro, Presidente di ProColombia. 

L’industria della palma da olio in Colombia conta oltre 6.000 coltivatori di palma, circa il 97 per cento dei quali sono piccoli e medi produttori. Vale la pena notare che oltre l’82 per cento dei posti di lavoro del settore è formalizzato, dato in linea con il processo nazionale di passaggio alla legalità.  

“Lo sviluppo delle colture di palma da olio in Colombia si è svolto in condizioni di deforestazione minima, in armonia con la biodiversità, offrendo condizioni di lavoro dignitose e buone e promuovendo modelli di business inclusivi con un impatto positivo sulle comunità. Questo è già riconosciuto da molti interlocutori e siamo certi di poter continuare a imporci come fonte sostenibile per la Colombia e il mondo” ha dichiarato Jens Mesa-Dishington, Executive President di Fedepalma. 

Secondo i dati ufficiali, le esportazioni colombiane di olio di palma sono aumentate del 12,8% nel 2020, raggiungendo un fatturato di 460,1 milioni di dollari. Al 2019, queste vendite internazionali avevano raggiunto i 407,7 milioni di dollari. Lo scorso anno, i principali acquirenti di olio di palma in Colombia sono stati Paesi Bassi, Brasile, Spagna, Messico e Italia.  

Foto: https://mma.prnewswire.com/media/1555255/ProColombia_Palm_Oil.jpg
 

 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli