Lazio zona gialla, D’Amato: “Lo escludo, lontani dai parametri”

“Escludo che il Lazio torni in zona gialla, siamo molto lontani dai parametri e anche il livello oggi dell’occupazione (dei posti negli ospedali, ndr) è 10/12 volte inferiore ai target nazionali che sono stati dati. Sicuramente bisogna correre con la vaccinazione e noi saremo la prima regione italiana a raggiungere del 70% in doppia dose l’8 agosto e dell’80% entro fine agosto”. Lo ha detto Alessio D’Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio a margine della consegna delle benemerenze agli operatori dell’Ares 118. 


Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P