34.6 C
Comune di Monopoli
domenica 25 Luglio 2021

Il gruppo Pelliconi ha firmato l’accordo di investimento per la costruzione di uno stabilimento per materiali di imballaggio di fascia alta nel Distretto nazionale hi-tech di Changzhou

Da leggere

CHANGZHOU, Cina, 15 luglio 2021 /PRNewswire/ — La cerimonia di firma tra il Distretto nazionale hi-tech di Changzhou (CND) e il Gruppo Pelliconi si è svolta online il pomeriggio del 5 luglio 2021. Il CEO Marco Checchi ha firmato l’accordo per conto di Pelliconi dal suo ufficio nella sede centrale della società, a Bologna. 


All’evento hanno partecipato Li Hao, vicedirettore del Comitato direttivo del CND, e Luo Xiaoxia, direttrice dell’Ufficio per la promozione degli investimenti del CND, accompagnati da Alessandra Palumbo, console commerciale del Consolato Generale d’Italia a Shanghai, Giacomo Bove, direttore della Camera di commercio Cina-Italia (CICC) di Suzhou, e rappresentanti delle società di consulenza che hanno contribuito a facilitare il partenariato. 

Il CND continua a promuovere scambi e partnership con aziende italiane, con l’obiettivo di sfruttare risorse attraverso i canali per cercare opportunità in diversi settori industriali. Il CND è piuttosto noto tra le aziende italiane come una delle destinazioni di investimento più interessanti della Cina, grazie alla sua posizione geografica strategica, alle numerose infrastrutture, all’ampio pool di talenti e all’ambiente favorevole alle imprese. Finora, 14 imprese italiane hanno creato strutture nel CND. La firma dell’accordo, che spiana la strada alla costruzione di uno stabilimento di produzione per materiali da imballaggio di fascia alta, segna il culmine della cooperazione tra Pelliconi e CND e apre inoltre un nuovo capitolo per la continua espansione del gruppo italiano sul mercato cinese. Pelliconi è da tempo nota per il suo impegno ad abbracciare il cambiamento e l’innovazione. L’azienda si è costruita una buona reputazione in tutto il mondo per i suoi materiali da imballaggio di alta qualità, a basse emissioni di carbonio e rispettosi dell’ambiente. Con il suo concetto di business maturo e le tecnologie di produzione avanzate, Pelliconi prevede di sfruttare il nuovo stabilimento di Changzhou per accelerare la crescita e aumentare i ricavi per le operazioni globali del gruppo. La firma dell’accordo rappresenta inoltre una pietra miliare per il CND, poiché lo stabilimento darà nuovo slancio allo sviluppo di alta qualità. Il CND fornirà un servizio di qualità più elevata, comodo ed efficiente per il progetto, garantendo realizzazione fluida e completamento anticipato. 

Informazioni sul Distretto nazionale hi-tech di Changzhou (CND) 

Il Distretto nazionale hi-tech di Changzhou (CND) si trova nel centro del delta del fiume Yangtze e ospita oltre 1.800 società a capitale estero. Link correlato: http://cznd.changzhou.gov.cn/
 

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1572732/image1.jpg   

  

 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli