34.7 C
Comune di Monopoli
venerdì 30 Luglio 2021

Estate in diretta, la morte della Carrà: la professionalità dei conduttori

Da leggere

Bruno Bellini
Direttore Responsabile Lifestyleblog.it - Classe '81, da Monopoli (Bari) Dal 2015 partecipa al Festival di Sanremo come giornalista accreditato e componente della Giuria Stampa.

Una notizia che nessun conduttore avrebbe voluto mai dare. La morte di Raffaella Carrà ha sconvolto tutti. È toccato a Roberta Capua e Gianluca Semprini, di Estate in diretta su Rai1, l’arduo compito di annunciare la notizia.


Con grande garbo e professionalità i due conduttori hanno gestito nel migliore dei modi la notizia dell’ultim’ora.

La scaletta del programma ha dovuto perciò subire un improvviso e repentino cambio di programma: qui è emersa la bravura dei conduttori e di tutta la squadra di autori nel condurre un momento delicato come quello della scomparsa di un’icona della tv e dello spettacolo italiano.

In poco tempo sono state raccolte testimonianze e pareri di chi ha avuto la fortuna di conoscere e lavorare con la Carrà.

Tra i tanti è intervenuto anche il direttore di Rai1, Stefano Coletta, che ha ricordato il suo rapporto lavorativo e la voglia di far qualcosa con lei durante la direzione di Rai 3.

Insomma, un momento toccante per la tv italiana, gestito con molta professionalità dalla rete ammiraglia della tv di stato.

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli