Degli Esposti: “Studio iWish su ITP: maggior parte pazienti esposti a terapie con corticosteroidi superiori ai 3 mesi”

“L’obiettivo che si è posto lo studio è misurare l’epidemiologia e la farmaco utilizzazione con pazienti affetti da ITP. Secondo lo studio l’ITP è risultata pari a 262 casi/milione di assistibili. Circa i due terzi dei pazienti sono risultati in trattamento con farmaci corticosteroidi e, tra questi, la maggior parte presentava un’esposizione superiore ai tre mesi di terapia”. Lo ha dichiarato Luca Degli Esposti, Presidente CliCon Health, Economics and Outcomes Research, a margine dell’evento “Trombocitopenia Immune Primaria: cambiare l’approccio per cambiare la vita”, promosso da Inrete con il contributo non condizionante di Novartis.  


Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Lovrencic: “Da ricerca iWish emerge preoccupazione dei pazienti ITP per effetti negativi dei corticosteroidi”

Articolo successivo

De Stefano: “Uso prolungato corticosteroidi per ITP può portare a patologie e effetti negativi su qualità di vita”

Articoli correlati
P