Crostata ai Kiwi Zespri green e sungold, yogurt


Crostata ai Kiwi Zespri green e sungold, yogurt


PREPARAZIONE: 30 MINUTI


COTTURA: 1 MINUTO

RAFFREDDAMENTO: 4 ORE

INGREDIENTI

PER UNA TORTIERA DAL FONDO ESTRAIBILE DI 24 CM DI DIAMETRO

PER LA BASE 

Biscotti tipo digestive 250 g

Granella di nocciole 25 g

Burro 130 g

PER LA CREMA

Yogurt greco 500 g

Panna fresca 240 g

Zucchero a velo 50 g

Gelatina alimentare 10 g

Limone la scorza di 1

PER LA DECORAZIONE

Zespri™ SunGold™ 3 

Kiwi Zespri™ Green 3 

PER LUCIDARE

gelatina spray 

PROCEDIMENTO

IL GUSCIO

In un cutter (robot da cucina munito di lame) frullare i biscotti.
Fondere il burro e unirlo ai biscotti assieme alla granella di nocciole, quindi amalgamare bene gli ingredienti.
Prendere lo stampo per crostata, versare dentro i biscotti e appiattirli bene sul fondo, creando anche i bordi di 1 cm di spessore. Con il dorso di un cucchiaio o un batti carne formare il guscio della crostata, e una volta pronto mettere la tortiera in frigorifero per almeno un ora a rassodare.

IL RIPIENO

Mettere in ammollo la gelatina in acqua molto fredda per almeno 10 minuti in modo da reidratarla e ammorbidirla. Nel frattempo, prendere lo yogurt e metterlo in una ciotola, aggiungere lo zucchero a velo, la scorza del limone grattugiato e 200 g di panna. Scaldare i restanti 40 g di panna e sciogliere dentro la gelatina alimentare scolata e strizzata, mescolando con un cucchiaio. Versare il composto ottenuto in quello di yogurt e montare il tutto con una frusta elettrica fino ad ottenere una crema liscia. Versare la crema nel guscio di biscotti e mettere la tortiera in frigorifero per almeno 3-4 ore a raffreddare e rassodare.

LA DECORAZIONE

Sbucciare i kiwi e tagliarli a fette spesse circa ½ cm. Estrarre la crostata ormai fredda dal frigorifero e iniziare a decorarla alternando le fettine di kiwi SunGold™ e Green, formando una raggera fino a ricoprire tutta la superficie arrivando fino al centro. Se desiderato, si può lucidare la superficie con della gelatina spray oppure spennellarla con della confettura di pesche leggermente.  La crostata è pronta!

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati