35.3 C
Comune di Monopoli
giovedì 29 Luglio 2021

Covid oggi Italia, 3.558 contagi e 10 morti: bollettino 20 luglio

Da leggere

Sono 3.558 i nuovi contagi da coronavirus in Italia oggi, martedì 20 luglio 2021, secondo i dati – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 10 morti che portano a 127.884 il totale delle vittime dall’inizio dell’emergenza legata al covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 218.705 tamponi, l’indice positività è a 1,6%. In terapia intensiva si trovano 165 pazienti, 3 in più rispetto a ieri, con 11 ingressi nelle ultime 24 ore. I ricoverati con sintomi sono 1.194 (+6). 


LOMBARDIA – Sono 407 i nuovi contagi di coronavirus in Lombardia secondo i dati del bollettino di oggi, 20 luglio. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. L’indice di positività si attesta all’1,2%. I tamponi effettuati sono 31.954, per un totale di 12.175.439. I ricoveri in terapia intensiva sono 31 (+1) mentre i ricoverati in area non critica calano a 136 (-2). Dall’inizio della pandemia i decessi totali sono 33.810. 

Questi i nuovi casi per provincia: Milano: 153 di cui 89 a Milano città; Bergamo: 22; Brescia: 45; Como: 7; Cremona: 7; Lecco: 8; Lodi: 6; Mantova: 15; Monza e Brianza: 48; Pavia: 10; Sondrio: 4; Varese: 46. 

CAMPANIA – Sono 233 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 luglio in Campania, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano tre nuovi decessi. I nuovi casi di positività sono emersi dall’analisi di 7.168 tamponi molecolari. Nelle ultime 48 ore in Campania è stato registrato un nuovo decesso, 2 i decessi avvenuti in precedenza ma registrati ieri. Sono 13 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 3 in più rispetto al dato diffuso ieri, 184 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza, +3 rispetto a ieri. 

SARDEGNA – Sono 145 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 luglio in Sardegna, secondo i dati dell’ultimo bollettino dell’Unità di crisi regionale. Non si registrano morti. In ospedale ci sono 58 pazienti (+1 rispetto al report precedente), 3 in terapia intensiva (-1). Le persone in isolamento domiciliare sono 1.955, 15 i guariti in più. Sul territorio, dei 58.716 casi positivi complessivamente accertati, 15.837 (+83) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.986 (+29) nel Sud Sardegna, 5.235 (+7) a Oristano, 10.990 (+4) a Nuoro, 17.654 (+22) a Sassari. 

LAZIO – Sono 681 i nuovi contagi di coronavirus nel Lazio secondo i dati del bollettino di oggi, 20 luglio. Si registra un morto nelle ultime 24 ore. I casi a Roma città sono a quota 557.  

Oggi nel Lazio “su oltre 11mila tamponi (+55.118) e oltre 21mila antigenici per un totale di quasi 33mila test, si registrano 681 nuovi casi positivi (+247), 1 decesso (dato stabile), i ricoverati sono 133 (+3), le terapie intensive sono 28 (-1), i guariti sono 212. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 5,9% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 2%”, spiega l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19. 

Sono 4.102 gli attualmente positivi a Covid-19 nel Lazio, di cui 133 ricoverati, 28 in terapia intensiva e 3.941 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 338.039 e i morti 8.388, su un totale di 350.529 casi esaminati. 

CALABRIA – Sono 33 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 luglio in Calabria, secondo i dati dell’ultimo bollettino diffuso dal dipartimento Tutela della salute della Regione. Si registra un morto. I nuovi casi sono stati individuati su 2.273 tamponi effettuati. Ci sono +20 guariti, +12 attualmente positivi, +16 in isolamento, -3 ricoverati e, infine, -1 terapie intensive (per un totale di 4). 

TOSCANA – Sono 169 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi, 20 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. Il totale dei casi dall’inizio della pandemia è di 246.336. Di questi 163 sono confermati con tampone molecolare e 6 da test rapido antigenico. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,02% e raggiungono quota 237.102 (96,3% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 6.052 tamponi molecolari e 5.335 tamponi antigenici rapidi, di questi l’1,5% è risultato positivo. Sono invece 4.921 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 3,4% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 2.335, +5,5% rispetto a ieri. I ricoverati sono 85 (5 in meno rispetto a ieri), di cui 15 in terapia intensiva (1 in meno). Sono 68.115 i casi complessivi ad oggi a Firenze (55 in più rispetto a ieri), 22.812 a Prato (16 in più), 23.153 a Pistoia (17 in più), 13.412 a Massa Carrara (11 in più), 24.942 a Lucca (26 in più), 29.403 a Pisa (14 in più), 17.624 a Livorno (3 in più), 22.994 ad Arezzo (7 in più), 14.012 a Siena (8 in più), 9.314 a Grosseto (12 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.  

PUGLIA – Sono 80 i nuovi contagi da coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi, 20 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. 7.764 i tamponi per l’infezione effettuati, così ripartiti gli 80 nuovi casi: 20 in provincia di Bari, 14 in provincia di Brindisi, 4 nella provincia Bat, 15 in provincia di Foggia, 22 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto, 6 fuori regione. Quattro casi precedentemente attribuiti a provincia non nota, sono stati classificati oggi, per cui il totale odierno resta di 80 casi. 

Ieri i nuovi casi erano 47 su 4.108 tamponi. I decessi rimangono fermi a 6.659. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.789.492 test. Sono 245.889 i pazienti guariti mentre ieri erano 245.808 (+81). I casi attualmente positivi sono 1.775 mentre ieri erano 1.776 (-1). I pazienti ricoverati sono 80 mentre ieri erano 76 (+4). 

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 254.323, così suddivisi: 95.413 nella provincia di Bari; 25.639 nella provincia di Bat; 19.916 nella provincia di Brindisi;45.280 nella provincia di Foggia; 27.253 nella provincia di Lecce; 39.616 nella provincia di Taranto;833 attribuiti a residenti fuori regione; 373 provincia di residenza non nota. 

BASILICATA – Sono 28 i nuovi contagi da coronavirus oggi 20 luglio in Basilicata, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 669 tamponi molecolari, rende noto la task force regionale. Il tasso di positività è salito dall’1,8 per cento del precedente bollettino al 3,7%.  

I lucani guariti o negativizzati sono 51. I ricoverati negli ospedali di Potenza e di Matera sono 16 di cui nessuno in terapia intensiva mentre gli attuali positivi sono in tutto 547. Per la vaccinazione, ieri sono state somministrate 5.943 dosi. Finora sono 332.912 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (60,2 per cento) e 215.209 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (38,9 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 548.121. I residenti in Basilicata sono 553.254. 

ABRUZZO – Sono 45 i nuovi contagi di coronavirus in Abruzzo secondo i dati del bollettino di oggi, 20 luglio. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. I nuovi casi portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 75.451. Il bilancio dei pazienti deceduti resta fermo a 2.513.  

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 71.925 dimessi/guariti (+21 rispetto a ieri), mentre 20 pazienti (-2 rispetto a ieri) sono ricoverati, 1 (invariato rispetto a ieri con nessun nuovo ingresso) in terapia intensiva, 992 (+25 rispetto a ieri) in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2.306 tamponi molecolari (1.232.928 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 2.309 test antigenici (550.695). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0,97 per cento. 

Del totale dei casi positivi, 19.194 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+8 rispetto a ieri), 19571 in provincia di Chieti (+8), 18.324 in provincia di Pescara (+20), 17.661 in provincia di Teramo (+8), 588 fuori regione (invariato) e 113 (invariato) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. 

 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli