Covid oggi Italia, 1.391 contagi e 7 morti: bollettino 11 luglio

Sono 1.391 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 11 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile regione per regione. Da ieri registrati altri 7 morti, che portano il totale a 127.775 dall’inizio dell’emergenza legata al covid-19. Secondo i dati del Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 143.332 tamponi per un indice di positività dello 0,97%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 161, lo stesso numero di ieri, con 6 ingressi del giorno. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.134. I guariti sono 1.318 nelle ultime 24 ore, complessivamente da inizio pandemia sono 4.102.420. 


PIEMONTE – Sono 47 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 11 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri non sono stati registrati morti. I nuovi casi (di cui 3 dopo test antigenico) sono pari allo 0,5 % di 9.408 tamponi eseguiti, di cui 6.315 antigenici. Dei 47 positivi, gli asintomatici sono 24 (51,1%). 

I casi sono così ripartiti: 10 screening, 29 contatti di caso, 8 con indagine in corso; per ambito: 1 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 1 scolastico, 45 popolazione generale. 

I ricoverati in terapia intensiva sono 4 (+1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 63 (-1 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 676. 

BASILICATA – Sono 5 i contagi da coronavirus in Basilicata oggi, 11 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile sulla regione. Da ieri non sono stati registrati morti: le vittime dall’inizio dell’epidemia di covid-19 rimangono 591. Gli attuali positivi sono 564 (-19), mentre i dimessi/guariti sono 25.886 (+24). 

LOMBARDIA – Sono 250 i nuovi positivi al coronavirus registrati nelle ultime 24 in Lombardia. Secondo i dati del Ministero della Salute, i tamponi eseguiti sono stati 26.712. Una persona è morta, portando il totale dall’inizio della pandemia a 33.799 deceduti. I ricoverati con sintomi negli ospedali della regione sono 124, tre in più di ieri, mentre nei reparti di terapia intensiva sono ricoverate 37 persone. 

VENETO – Sono 125 i nuovi contagi da Covid-19 registrati oggi, 11 luglio, in Veneto, per un numero totale di 426.413 infetti dall’inizio dell’epidemia. Zero i decessi. Lo riferisce il bollettino della Regione. Si registra anche un nuovo decesso, che porta il numero complessivo delle vittime a 11.621. Risalgono i dati delle terapie intensive, 16, con 2 ricoveri in più rispetto a ieri. Stabile a 229, il numero dei malati Covid nelle normali aree mediche. I casi attualmente positivi sono 5.008 (+95 in 24 ore), mentre i negativizzati sono 409.784 (+29 in un giorno). 

EMILIA ROMAGNA – Sono 93 i contagi da coronavirus in Emilia Romagna oggi, 11 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, non è stato registrato nessun morto. I casi sono stati rilevati su un totale di 11.994 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,8%. 

Dei 93 nuovi contagiati, 20 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 23 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 43 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 32,3 anni. 

Sui 20 asintomatici, 12 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, altri 2 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 1 tramite screening sierologico. Per altri 5 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica. 

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 13 (stesso numero di ieri), 150 quelli negli altri reparti Covid (-3). I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 2.227 (+13 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 2.064 (+16), il 92,6% del totale dei casi attivi. 

CALABRIA – Sono 54 i contagi da coronavirus in Calabria oggi, 11 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. I nuovi casi sono stati rilevati su 1.282 tamponi effettuati. Sono 55 i guariti, da ieri non sono registrati morti (per un totale di 1.234 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -1 attualmente positivi, stabili quelli in isolamento, -1 ricoverati e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 3). L’Asp di Reggio comunica 1 migrante positivo. Dei 33 positivi dell’Asp di Reggio Calabria, 19 positivi si riferiscono al bollettino del 10 luglio. 

FRIULI VENEZIA GIULIA – Sono 6 i contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia oggi, 11 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Cinque nuovi casi sono stati rilevati su 1.405 tamponi molecolari con una percentuale di positività dello 0,36%. Sono inoltre 1.421 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali è stato rilevato 1 caso (0,07%). Nella giornata odierna non si registrano decessi; una persona è ricoverata in terapia intensiva, mentre i pazienti in altri reparti sono 4, come comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. 

Non si registrano positività tra il personale del Sistema sanitario regionale né tra gli ospiti e gli operatori delle strutture residenziali per anziani né tra i rientranti dall’estero. 

LAZIO – “Oggi su oltre 6mila tamponi nel Lazio (-1406) e oltre 14mila antigenici per un totale di oltre 20mila test, si registrano 164 nuovi casi positivi (-12), 1 decesso (-2), i ricoverati sono 128 (-3), le terapie intensive sono 25 (-1), i guariti sono 109. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,5% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,7%. I casi a Roma città sono a quota 122″. Lo dice l’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato. 

CAMPANIA – Sono 169 i contagi da coronavirus in Campania oggi, 11 luglio 2021, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, non sono stati registrati morti. I nuovi casi sono stati rilevati su 6.089 tamponi molecolari e 5.120 antigenici. I pazienti ricoverati per covid in terapia intensiva sono 15. Le persone ricoverate negli altri reparti sono 196. 

PUGLIA – Sono 34 i contagi da coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi, 11 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. Ancora in calo, quindi, i nuovi casi di Covid19 a fronte di una diminuzione di test rispetto a ieri. In aumento, anche se contenuto, i nuovi guariti mentre sono in crescita gli attuali positivi, un fatto che non accadeva da tanto tempo. 

Stabile il dato sui ricoverati. Come si può leggere nel bollettino epidemiologico quotidiano stilato dalla Regione sulla base delle informazioni del dipartimento Promozione della Salute oggi, su 4.011 tamponi per l’infezione da coronavirus, sono così ripartiti i 34 casi positivi: 7 in provincia di Bari, 3 in provincia di Brindisi, 1 nella provincia Bat, 9 in provincia di Foggia, 11 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto, 2 casi di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi casi erano 41 su 6.174 test. 

TOSCANA – Sono 87 i nuovi contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino di oggi. Registrato inoltre un altro morto. 244.948 il totale dei positivi dall’inizio della pandemia. I nuovi casi sono lo 0,04% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,05% e raggiungono quota 236.558 (96,6% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 5.050 tamponi molecolari e 1.915 tamponi antigenici rapidi, di questi l’1,2% è risultato positivo. Sono invece 4.662 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui l’1,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 1.501, -1,8% rispetto a ieri. I ricoverati sono 81 (4 in meno rispetto a ieri), di cui 15 in terapia intensiva (1 in meno). 

MARCHE – Nelle ultime 24 ore nelle Marche sono stati testati 1961 tamponi: 1109 nel percorso nuove diagnosi (di cui 460 screening con percorso Antigenico) e 852 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 3,5%). 

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 39 (5 nella provincia di Macerata, 10 nella provincia di Ancona, 9 nella provincia di Pesaro-Urbino, 2 nella provincia di Fermo, 12 nella provincia di Ascoli Piceno e 1 fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (7 casi rilevati), contatti in setting domestico (13 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (11 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (2 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (0 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (0 casi rilevati), Contatti con coinvolgimento studenti di ogni grado di formazione (0 casi rilevati), screening percorso sanitario (0 casi rilevati), contatti con provenienza extra-regione (1 casi rilevato) e di 5 casi sono in fase di approfondimento epidemiologico. Nel percorso Screening un totale di n.460 test antigenici effettuati e n.8 soggetti rilevati positivi (da sottoporre al tampone molecolare) un rapporto positivi/testati 2%. 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati