Covid Italia oggi, bollettino Protezione Civile e contagi regioni 25 luglio

Bollettino Covid Italia di oggi, domenica 25 luglio, con dati e news della Protezione Civile – regione per regione – su contagi, ricoveri, morti. Il punto sui vaccini dopo il boom di prenotazioni da Green pass obbligatorio, i nuovi parametri per la zona gialla e la proroga dello stato d’emergenza. I numeri sulla pandemia di coronavirus da Lombardia, Toscana, Veneto, Lazio, Campania e Sicilia e l’impatto della variante Delta nel giorno del monito del commissario Figliuolo: “Per bloccare il virus – dice – è fondamentale vaccinare i giovani”. Ecco i dati di oggi. 


Oggi su oltre 8mila tamponi nel Lazio (-2036) e oltre 17mila antigenici per un totale di oltre 25mila test, si registrano 660 nuovi casi positivi (-185), 2 decessi (+2), i ricoverati sono 211 (+15), le terapie intensive sono 32 ( = ), i guariti sono 205. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7,9% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,5%. I casi a Roma città sono a quota 378. Lo rende noto l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato. Si registrano 0 decessi nelle province, 2 a Roma. 

Oggi tetto di 6,6 milioni di somministrazioni complessive di vaccino, superate 3 milioni di seconde dosi. Il 63% della popolazione adulta ha completato il ciclo vaccinale. L’hub Nuvola oggi ha superato le 400mila somministrazioni. Nel particolare: nella Asl Roma 1 si registrano 163 nuovi casi nelle ultime 24h, si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto, e un decesso; nella Asl Roma 2 anche qui 163 nuovi casi nelle ultime 24h e 0 decessi; nell’Asl Roma 3 52 nuovi casi nelle ultime 24h e 0 decessi; nell’Asl Roma 4 34 nuovi casi nelle ultime 24h e un decesso; nell’Asl Roma 5 24 nuovi casi nelle ultime 24h e 0 decessi; nell’Asl Roma 6 86 nuovi casi nelle ultime 24h e 0 decessi. 

Nelle province si registrano 138 nuovi casi e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h: Nella Asl di Frosinone si registrano 26 nuovi casi e 0 decessi; nella Asl di Latina si registrano 84 nuovi casi e 0 decessi; nella Asl di Rieti si registrano 5 nuovi casi e 0 decessi e nella Asl di Viterbo si registrano 23 nuovi casi e 0 decessi. 

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 391.422 casi di positività, 565 in più rispetto a ieri, su un totale di 15.059 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa a tutti i cittadini sopra i 12 anni di età: alle 14 di oggi sono state somministrate complessivamente 4.811.728 dosi; sul totale, 2.152.527 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Complessivamente, tra i nuovi positivi 132 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 210 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 30 anni. Questi i dati – accertati alle 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in regione. 

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 5.120 tamponi molecolari, per un totale di 5.176.041. A questi si aggiungono anche 9.939 tamponi rapidi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 40 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 373.316. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 4.833 (+524 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.674 (+524), il 97% del totale dei casi attivi. Si registra un nuovo decesso: un uomo di 81 anni residente in provincia di Parma. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono quindi 13.273. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 9 (stabili rispetto a ieri), 150 quelli negli altri reparti Covid (stabili). 

Sono 164 i nuovi contagi da coronavirus in Puglia secondo il bollettino di oggi, 25 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. Sono stati registrati 6.610 test per l’infezione da coronavirus e sono stati rilevati 164 casi positivi: 43 in provincia di Bari, 12 in provincia di Brindisi, 15 nella provincia Bat, 5 in provincia di Foggia, 72 in provincia di Lecce, 10 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti fuori regione, 5 casi di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi contagi erano 138 su 13.143 tamponi. Il numero dei morti rimane fermo a 6.664.Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.834.769 test. Sono 246.172 i pazienti guariti mentre ieri erano 246.148 (+24). I casi attualmente positivi sono 2.213 mentre ieri erano 2.073 (+140). I ricoverati sono 87 mentre ieri erano 90 (-3). 

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 255.049, così suddivisi: 95.600 nella provincia di Bari; 25.709 nella provincia di Bat; 20.004 nella provincia di Brindisi; 45.355 nella provincia di Foggia; 27.458 nella provincia di Lecce; 39.638 nella provincia di Taranto; 838 attribuiti a residenti fuori regione; 387 provincia di residenza non nota. 

Sono 85 i nuovi contagi in Abruzzo secondo il bollettino di oggi, 25 luglio. Non si registrano invece nuovi decessi. I nuovi positivi sono di età compresa tra 1 e 85 anni. Ieri erano stati 53 e venerdì 62. Otto i contagi registrati i provincia dell’Aquila, 7 in quella di Chieti, 46 nel Pescarese e 18 a Teramo, 6 con residenza in accertamento. Sono stati eseguiti 2.197 tamponi molecolari e 3.962 test antigenici nelle ultime ore. Il vittime resta fermo a 2.514. Sono 1.202 gli attualmente positivi (+84): 24 sono ricoverati in area medica (+2), 0 in terapia intensiva (-1), 1.178 in isolamento domiciliare (+83). I guariti finora sono 72. 056 guariti (+1).
 

Sono 513 i contagi da coronavirus in Toscana secondo i dati del bollettino di oggi, 25 luglio. Si registrano inoltre altri due morti, 2 uomini, con un’età media di 88 anni. 505 i casi confermati con tampone molecolare e 8 da test rapido antigenico, che porta il numero totale a 248.571 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,02% e raggiungono quota 237.541 (95,6% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 7.582 tamponi molecolari e 4.500 tamponi antigenici rapidi, di questi il 4,2% è risultato positivo. Sono invece 5.660 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 9,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 4.127, +12,4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 112 (13 in più rispetto a ieri), di cui 16 in terapia intensiva (2 in più).
 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P