Covid, Bassetti: “Codacons attacca Burioni? Paradossale”

Sul Codacons e la denuncia al virologo Burioni, “siamo alla polemica sterile e inutile. Assurdo che ci sia ancora oggi la contrapposizione tra chi è pro e chi è contro i vaccini. Dispiace che il Codacons, che dovrebbe tutelare i cittadini, si schieri contro uno scienziato che si è sempre speso per i vaccini. Mi pare una situazione paradossale”. Lo afferma all’Adnkronos Salute Matteo Bassetti, primario di Malattie infettive all’ospedale San Martino di Genova, commentando la scelta del Codacons di denunciare il virologo Roberto Burioni, chiedendone la radiazione dall’Ordine dei medici, per il post su Twitter in cui scriveva: “Propongo una colletta per pagare ai no-vax gli abbonamenti a Netflix per quando, dal 5 agosto, saranno agli arresti domiciliari chiusi in casa come dei sorci”. 


Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati
P