37.1 C
Comune di Monopoli
giovedì 29 Luglio 2021

Bocca (Federalberghi): “Manca personale stagionale, Rdc non sia pensione a vita”

Da leggere

“Manca all’appello personale stagionale, visto che le destinazioni balneari sono quelle che si stanno riprendendo più rapidamente”. Lo dice all’Adnkronos/Labitalia Bernabò Bocca, presidente Federalberghi. “Vediamo – sottolinea – la difficoltà di reperire soprattutto figure di medio livello, quelle che hanno come retribuzione 1.200-1.300 euro al mese”. 


Una situazione legata anche al reddito di cittadinanza. “Il reddito di cittadinanza – spiega – oggi serve per le classi che si trovano maggiormente in difficoltà; il problema è quando un percettore di un reddito di cittadinanza rifiuta un posto di lavoro. Questo non funziona”.  

“Ci vorrebbero degli uffici di collocamento – suggerisce il presidente di Federalberghi – come funziona negli altri Paesi: il percettore del reddito di cittadinanza che rifiuta un posto di lavoro perde il reddito o lo perde parzialmente. Altrimenti, è il caso di una pensione a vita e non va bene. Non dimentichiamo che il reddito di cittadinanza serve a ristorare le persone che non hanno lavoro, quindi nel momento in cui si trova un lavoro e si percepisce lo stipendio si perde il reddito di cittadinanza”.  

 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli