25.7 C
Comune di Monopoli
domenica 25 Luglio 2021

Artmarket.com: a soli 34 anni, Avery Singer raggiunge i 4 milioni di dollari ad un’asta. Artprice esamina i motivi e i rischi di questo successo.

Da leggere

PARIGI, 1 luglio 2021 /PRNewswire/ — L’entusiasmo internazionale intorno alle opere di Avery Singer è dovuto non tanto al “fattore rarità” ma piuttosto al ritmo sostenuto della promozione del suo mercato – sia primario che secondario – negli ultimi tre anni. Le mostre in prestigiosissime gallerie (Kraupa-Tuskany Zeidler, Gavin Brown, Hauser & Wirth) e la regolarità dei risultati d’asta hanno fatto salire la pressione sul mercato di questa giovane pittrice americana, gonfiando così i prezzi delle sue opere fino ai clamorosi livelli di Hong Kong (a maggio) e di New York (a giugno). 


Top 10 dei record storici d’asta per gli artisti under 35 

Lotti venduti e fatturato in base all’età degli artisti al momento della creazione dell’opera – Database Artprice (2000 – 2020) 

Secondo thierry Ehrmann, presidente e fondatore di Artmarket.com e del suo dipartimento Artprice: «Avery Singer rappresenta per il mondo dell’arte un cambiamento di paradigma esattamente come lo sono i tassi d’interesse negativi per i mercati finanziari.  

Nel giro di pochi anni i nuovi talenti dell’arte contemporanea potrebbero diventare molto più costosi dei Grandi Maestri. Oggi la rarità di un’opera o il posto di un artista nella storia dell’arte non sembrano avere la stessa importanza della sensazione di novità e dell’entusiasmo che questa suscita».  

Hong Kong vs New York 

Dei 18 dipinti di Avery Singer messi all’asta dal 1° gennaio 2017, soltanto 2 sono rimasti invenduti. Com’era prevedibile, i più richiesti sono quelli di grandi dimensioni. A maggio 2018 Sotheby’s ha aggiudicato a New York la tela Fellow Travelers, Flaming Creatures (2013): stimata a 60.000-80.000 dollari, è stata venduta per 735.000 dollari. 

Lo scorso 21 maggio, la carriera di Avery Singer è entrata in una dimensione completamente nuova quando il suo Dancers Around An Effigy To Modernism (2013) è stato venduto per 3 milioni di dollari da Christie’s a Hong Kong. Un mese dopo – il 23 giugno – il suo Untitled (2018) è stato venduto per 4,1 milioni di dollari (spese incluse) da Phillips a New York.  

È il secondo miglior risultato d’asta della storia per un artista under 35. Il record assoluto appartiene ancora aRaqib Shaw per il suo Garden of Earthly Delights III (2003), venduto per 5,5 milioni di dollari da Sotheby’s Londra nell’ottobre del 2007 quando Shaw aveva solo 33 anni. Tuttavia, le opere di Shaw non hanno mai più raggiunto quei livelli nelle aste.  

L’età fatidica dei 35 anni 

Amedeo Modigliani è morto a 35 anni, un’età in cui spesso gli artisti hanno appena raggiunto la loro prima maturità artistica. Oggi le sue opere “giovanili” valgono parecchi milioni di dollari, ma ci sono voluti molti anni dopo la sua morte nel 1920 perché questo accadesse. 

A 35 anni Avery Singer conta già importanti mostre personali, come quella allo Stedelijk Museum di Amsterdam nel 2016 e quella al Ludwig Museum di Colonia nel 2019. Ma i risultati a 7 cifre ottenuti per le tele dipinte a 26 anni (nel 2013) sembrano estremamente “premature”.  

Consacrata dai maggiori musei europei e supportata dalle mega-gallerie anglosassoni, Avery Singer sta facendo girare la testa ai grandi collezionisti, sia occidentali che asiatici. Approfittando di un mercato dell’arte globalizzato che sembra sempre più assetato di novità, le maggiori case d’asta stanno facendo lievitare i prezzi delle sue opere fino a livelli pericolosi. 

Immagini: 

[https://imgpublic.artprice.com/img/wp/sites/11/2021/06/image1.artmarket-artprice-top-10-under-35.png] 

[https://imgpublic.artprice.com/img/wp/sites/11/2021/06/image2.artmarket-artprice-turnover-by-artists-by-age.png] 

Copyright 1987-2021 thierry Ehrmann www.artprice.com – www.artmarket.com
 

Artmarket.com è quotata su Eurolist di Euronext Parigi, SRD long only e Euroclear: 7478 – Bloomberg: PRC – Reuters: ARTF. 

Scopri Artmarket e il suo dipartimento Artprice in video: www.artprice.com/video
 

Artmarket, con il suo dipartimento Artprice, è stata fondata nel 1997 dal CEO thierry Ehrmann. Artmarket, con il suo dipartimento Artprice, è controllata dal Groupe Serveur, creato nel 1987. 

Biografia certificata Who’s Who ©:https://imgpublic.artprice.com/img/wp/sites/11/2021/06/Biographie_nov2020_WhosWho_thierryEhrmann.pdf
 

Artmarket è un operatore globale del Mercato dell’Arte che comprende, tra le altre strutture, il dipartimento Artprice, leader mondiale nella raccolta, gestione e utilizzo delle informazioni sul mercato dell’arte storico e attuale in banche dati che contengono più di 30 milioni di indici e risultati di aggiudicazione, per oltre 770.000 artisti. 

Artprice Images® consente l’accesso illimitato alla più grande banca immagini al mondo dedicata al Mercato dell’Arte: ben 180 milioni di fotografie digitali o riproduzioni incise di opere d’arte dal 1700 fino a oggi, corredate dai commenti dei nostri storici dell’arte. 

Artmarket, con il suo dipartimento Artprice, raccoglie dati su base permanente da 6300 Case d’Asta e produce informazioni chiave sul Mercato dell’Arte per le principali agenzie di stampa e comunicazione (7.200 pubblicazioni). I 4,5 milioni di utenti registrati hanno accesso agli annunci pubblicati dagli altri utenti registrati. Oggi questa rete rappresenta il Global Standardized Marketplace®, leader nella compravendita di opere d’arte a un prezzo fisso o di offerta (aste regolate dai paragrafi 2 e 3 dell’Articolo L 321.3 del Codice di Commercio Francese). 

Artmarket, con il suo dipartimento Artprice, ha ricevuto il marchio di Stato “Società Innovativa” dalla Banca Pubblica di Investimento (BPI) (per la seconda volta nel novembre del 2018 per altri 3 anni), che sostiene la società nel progetto di consolidamento della sua posizione come operatore globale del mercato dell’arte. 

Rapporto 2020 sul Mercato Globale dell’Arte di Artprice by Artmarket, pubblicato nel marzo del 2021: https://www.artprice.com/artprice-reports/the-art-market-in-2020
 

Indice dei comunicati stampa pubblicati da Artmarket con il suo dipartimento Artprice: serveur.serveur.com/press_release/pressreleaseen.htm
 

Segui tutte le notizie sul Mercato dell’Arte in tempo reale con Artmarket e il suo dipartimento Artprice su Facebook e Twitter: 

www.facebook.com/artpricedotcom/ (oltre 5 milioni di follower) 

twitter.com/artmarketdotcom
 

twitter.com/artpricedotcom
 

Scopri l’alchimia e l’universo di Artmarket e del suo dipartimento Artprice https://www.artprice.com/video con sede presso il celebre Museo di Arte Contemporanea l’Organe “La Demeure du Chaos” (New York Times dixit): https://issuu.com/demeureduchaos/docs/demeureduchaos-abodeofchaos-opus-ix-1999-2013
 

L’Obs – Il museo del Futuro: https://youtu.be/29LXBPJrs-o
 

www.facebook.com/la.demeure.du.chaos.theabodeofchaos999
 

(4,5 milioni di follower) 


 

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1553956/Artmarket_auction_records_Infographic.jpgFoto – https://mma.prnewswire.com/media/1553957/Artmarket_turnover_Infographic.jpg Logo – https://mma.prnewswire.com/media/1009603/Art_Market_logo.jpg
 

Contatta Artmarket.com e il suo dipartimento Artprice – Contatti: ir@artmarket.com
 

  

  

  

 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli