36.2 C
Comune di Monopoli
giovedì 29 Luglio 2021

Allestire la vetrina del negozio: come fare

Da leggere

Allestire la vetrina di un negozio di abbigliamento può sembrare semplice, ma in realtà non lo è affatto.


Bisogna saper scegliere non solo la collezione giusta di vestiti e accessori per poter esprimere la personalità, lo stile ed il budget medio del negozio, ma bisogna anche cercare di non affollare troppo la vetrina, di scegliere colori che diano un ottimo colpo d’occhio e di attirare l’attenzione del cliente, invogliando ad entrare.

La vetrina è a tutti gli effetti un biglietto di presentazione del vostro negozio, un modo di comunicare con un potenziale cliente utilizzando solo colori, vestiti ed immagini.

Ovviamente il vostro grande asso nella manica sono i manichini: i manichini moda vi permettono di poter esporre all’esterno i pezzi migliori e più interessanti della collezione, attirando così l’attenzione dei potenziali clienti. 

Per capire quali sono i vestiti che devi esporre in vetrina, dovrai cercare di ragionare attentamente sul target del tuo negozio.

In sostanza, devi cercare di catturare l’essenza di come vuole gestirsi il tuo target, quali sono i suoi desideri, quali sono le sue aspettative del tuo negozio rispetto alla collezione della stagione.

Mettendosi nei panni del cliente è possibile creare una vetrina in grado di emozionare, di coinvolgere di comunicare senza parole con i potenziali clienti. 

Oltre al tipo di manichini e all’outfit che essi indossano, bisogna anche scegliere bene la scenografia, ovvero il contesto all’interno del quale si allestisce la vetrina: ad esempio potrebbe essere un contesto che imita quella naturale, quello della città o di un bar e via dicendo. 

Scegliere i giusti manichini, qualche idea

I manichini sono in grado di comunicare direttamente con il cliente il tipo di negozio, il budget medio, che cosa deve aspettarsi cliente una volta entrato.

Scegliere i giusti manichini è quindi di fondamentale importanza per poter creare una vetrina che colpisca e attira il cliente. 

Ma come scegliere al meglio manichino per un negozio? Quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione, per scegliere i giusti manichini per poter allestire la vetrina di un negozio di vestiti? 

Ci siamo informati da degli esperti per capire in che modo collocare correttamente in vetrina i manichini moda; al telefono risponde Cinzia che ci spiega che i negozi più semplici e a basso costo espongono manichini stilizzati, a testa d’uovo, bianchi o neri.

Si tratta di manichini molto semplici che mettono in risalto soprattutto lo stile e il vestito, tipici dei negozi low cost.

Se invece avete un negozio di moda sartoriale o di alta moda uomo o donna, prediligete i manichini fatti su misura, che siano particolarmente curate nei dettagli e dotati di volto. 

Il modo in cui allestite vestiti sui manichini deve essere in grado di emozionare.

Il manichino riesce a comunicare la vestibilità del vestito, trasformando così un modo di vestirsi in un vero e proprio desiderio del cliente che dovrebbe invogliarlo ad entrare.

Il cliente deve rivedersi nel manichino, deve immaginarsi con l’abito e con gli accessori e deve potersi vedere così, idealizzato e valorizzato al massimo dal vestito.

Di conseguenza bisogna scegliere dei vestiti che non siano in grado di rendere effettivamente giustizia allo stile del negozio, creando così dei manichini imposizioni il più possibile interessanti e con outfit che rispecchino perfettamente la collezione. 

Come ben saprete, i manichini vengono esposti con un look abbastanza originale, non classico per non annoiare ma sufficientemente stravagante per invitare il cliente entrare ed approfondire la collezione.

Abbinate comunque sempre con cura i colori dei capi, mostrando le loro caratteristiche principali, e creando dei due completi con eventuali accessori per poter stimolare così la fantasia del cliente. 

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi articoli